Playoff, gara uno: Brindisi rimaneggiata, Sassari vince in scioltezza

La Dinamo si impone per 89-73 al Palaserradimigni. Happy Casa orfana dell’infortunato Wojciechowski. Esordio opaco di Greene. Gara due lunedì 20 maggio

BRINDISI – Happy Casa costretta subito a inseguire. Brindisi approccia con una sconfitta al Paraserradimigni la serie dei quarti di finale dei playoff scudetto. La vittoria della Dinamo Sassari (89-73) è stata ineccepibile. Il roster di coach Vitucci è stato in vantaggio solo per un frangente, nel terzo quarto. Per il resto della partita ha dovuto sempre rincorrere la squadra di coach Pozzecco, che dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato, nel terzo periodo ha preso il sopravvento, fino a dilagare nell’ultimo quarto. 

Organico ridotto all'osso

La New Basket per l’ennesima volta ha dovuto fare i conti con un organico rimaneggiato. L’assenza dell’infortunato Wojciechowski si è  fatta sentire. L’esordiente Green, ancora in ritardo di condizione e fuori dagli schemi, è stato un corpo estraneo nei 14 minuti che gli ha concesso Vitucci. Brindisi si è aggrappata a Banks (18, 7/11, 1/6 da tre), Brown (12, 5/8) e Moraschini (15, 3/7, 3/5), ma non è bastato, al cospetto di un avversario che poteva contare su un’ampia gamma di rotazioni. 

La gara

La Dinamo ha tentato la prima fuga al 14’, quando ha preso un margine di nove punti. Brindisi, ancora fresca di energie, grazie a due triple messe a segno da Moraschini e Chappell è riuscita a pareggiare, per poi chiudere il primo tempo sotto di quattro. Al 25’ la Happy Casa ha approfittato di un momentaneo calo di Sassari, mettendo in naso davanti (48-52). Ma il vantaggio biancazzurro è durato poco. Con una nuova fiammata la Dinamo è volata nuovamente sul + 9. A quel punto, l’inerzia si è spostata definitivamente dai padroni di casa, che nell’ultimo periodo hanno dominato.

Gara 2 lunedì

Il secondo round della serie è in programma lunedì (20 maggio), sempre sul parquet sardo.La poule scudetto si era aperta con la sorprendente vittoria di Avellino in casa di Milano (74-82). Domani in programma altri due incontri: Cremona Trieste (18,15) e Venezia Trentino (20,45). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

  • Notte movimentata: rissa tra giovani e spari contro un'auto

  • Brindisi: i carabinieri scoprono undici furbetti del reddito di cittadinanza

Torna su
BrindisiReport è in caricamento