Educamp estivo per giovani fra i 5 e i 14 anni alla Cedas Brindisi

E' uno dei sette camp riconosciuti in tutta la Puglia e prenderà il via il prossimo 17 giugno presso il centro sportivo Cedas Avio Brindisi

BRINDISI - Tutto pronto per l’EduCamp della Cedas Avio Brindisi, unico centro autorizzato Coni della provincia di Brindisi ed uno dei sette camp riconosciuti in tutta la Puglia e che prenderà il via il prossimo 17 giugno presso il centro sportivo Cedas Avio Brindisi. Gli Educamp Coni sono centri sportivi multidisciplinari rivolti a giovani di età compresa tra i 5 ed i 14 anni che, nel periodo estivo, hanno la possibilità di sperimentare diverse attività motorie, pre-sportive e sportive con metodologie e strategie di formazione innovative, adeguate alle diverse fasce d’età.

Essi rappresentano un’occasione unica nella quale i partecipanti hanno l’opportunità di conoscere e praticare tante discipline sportive avendo così la possibilità di orientarsi e avviarsi allo sport. Il tutto ovviamente giocando e divertendosi. I giovani sono seguiti dagli Educatori Tecnico-Sportivi, laureati in Scienze Motorie o diplomati Isef e con qualifiche federali specifiche, in relazione alle discipline proposte in ogni singolo camp. Educamp CONI è anche mangiare sano; grazie alla collaborazione con l’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del Coni e la Federazione Medico Sportiva Italiana i partecipanti scopriranno le semplici regole per una corretta alimentazione.

La Cedas Avio Brindisi già centro di avviamento allo sport Coni e Scuola Calcio Elité Figc affiderà il lavoro calcistico agli allenatori Uefa B Vincenzo Di Serio, Noemi Testini e Simone Cassano calciatore dell’A.C.  Nardò. Per la ginnastica artistica Daniela Scivales, pugilato con Carmine Iaia, attività motorie Paolo Politi, Taekwondo Marco Cazzato, scherma Miriana Morciano e per il tennis Paolo Corlianò.  Un team di alta esperienza per una estate di sport, divertimento, educazione e formazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte, quattro giovani feriti. "Ringrazio i medici"

  • Dramma a Savelletri: cadavere di un uomo ritrovato sugli scogli

  • Brindisi: tentatato suicidio in carcere. Detenuto salvato da un agente

  • Furto di trattore si conclude con inseguimento, incidente e arresto

  • Detenuto ai domiciliari ingerisce acido: morto dopo dieci giorni di agonia

  • Brindisi: al Perrino impiantato nuovo neurostimolatore in paziente affetto da Parkinson

Torna su
BrindisiReport è in caricamento