Happy Casa: maxi schermo al teatro Verdi per la storica finale di Coppa

La decisione è stata presa dal Comune di Brindisi. La palla a due di Happy Casa-Vanoli Cremona è in programma alle ore 18. Le porte del teatro saranno aperte alle 17.30

BRINDISI – La finale delle Final Eight, un appuntamento storico per il basket brindisino, sarà proiettata su uno schermo allestito per l’occasione presso il teatro Verdi. La palla a due della gara Happy Casa Brindisi-Vanoli Cremona è in programma alle ore 18.

L’ingresso a teatro sarà consentito a partire dalle 17,30. Si tratta di una iniziativa presa dal Comune di Brindisi “per consentire a tutti i tifosi di partecipare insieme a questo evento sportivo storico per la città”.

“Per ragioni di sicurezza – si legge in una nota - non è stato possibile installare un maxi schermo in una delle piazze cittadine”. “Stiamo seguendo con trepidazione e soddisfazione questi ragazzi - dichiara il sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi - e vorrei condividere con la città la gioia che questa squadra ci sta regalando. Aspetto tutti a teatro per vivere un momento sportivo che resterà nella storia di Brindisi”.

Corsi chiusi al traffico in caso di festeggiamenti

Nel caso in cui i ragazzi di coach Vitucci dovessero conquistare (facendo i debiti scongiuri) la Coppa, la polizia locale attuerà un’ordinanza dirigenziale che dispone l’interdizione al traffico, dalle 19 alle 24, del tratto di Corso Roma compreso fra l’incrocio con Via Conserva e l’inizio di Corso Garibaldi e del tratto di strada compreso fra via del Mare-incrocio con via Fratti, fino all’incrocio con corso Garibaldi. 

Sono esclusi dal divieto i mezzi delle forze dell’ordine, i mezzi di soccorso, i  residenti “quando i veicoli vengono utilizzati per svolgere mansioni di soccorso”, i “diversamente abili muniti di regolare contrassegno di riconoscimento in caso di emergenza sanitaria” e “i veicoli a supporto dell’organizzazione dell'evento in questione”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta la mamma di Albano Carrisi, la sua "origine del mondo"

  • L'ultimo saluto a "Donna Jolanda" tra lacrime e lunghi applausi

  • I fratelli Gargarelli di Brindisi conquistano la finale di Tu sì que vales

  • Bomba, sindaco firma ordinanza per evacuazione: denuncia per chi resta

  • Maxi carico di droga al largo di Brindisi: arrestato uno scafista

  • “Bomba, se esplode città in sicurezza”. Scuole chiuse sabato e lunedì

Torna su
BrindisiReport è in caricamento