Finale Playoff, mister Olivieri: "Se giocheremo da Brindisi, vinceremo"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Nessun calcolo. Anche contro l'Agropoli il Brindisi scenderà in campo per imporre il suo gioco, come già avvenuto contro il Lavello. L'allenatore dei biancazzurri, Massimiliano  Olivieri, tiene fede alla sua filosofia di gioco, alla vigila della gara di andata della finale playoff per la promozione in Serie D, in programma domenica, alle ore 15,30, allo stadio Fanuzzi.

Fra le file del Brindisi si registra solo la defezione di Girardi. Per il resto, tutti abili e arruolati. Con ogni probabilità verrà confermata la formazione a trazione offensiva che domenica scorsa ha regolato il Lavello. C'è da aspettarsi quindi una coppia di attaccanti composta da Acosta e Pignataro, supportata dagli esterni Quarta e Procida. A centrocampo, capitan Marino, sempre più nel cuore dei tifosi dopo la prodezza con cui ha firmato la rete del 2-1 contro i lucani, affiancato da Iaia. In difesa,  come al solito, linea a quattro presidiata dai centrali Fruci e Ianniciello. Sulle fasce, Ruscigno e Schirone. Fra i pali, Pizzolato.

Il Fanuzzi certamente regalerà un colpo d'occhio degno di categorie superiori. Domenica scorsa oltre 3mila spettatori supportarono la squadra. Per domani, si punta a una cornice ancora pubblico ancora più importante. 

Sul fronte opposto, l'Agropoli di mister Esposito arriva a questo appuntamento dopo essersi imposta in semifinale sul Roseto. Tra la fase regionale e quella nazionale, la squadra salernitata ha vinto tutte le partite.  Da valutare le condizioni degli infortunati Limatola, Pirone e Graziano. Squalificato Raimondi, espulso nella trasferta di Roseto.

La partita sarà arbitrata da Simone Gavini di Aprilia, coadiuvato dagli assistenti di linea D'Ilario e Marchetti. 

Potrebbe Interessarti

  • Tentato suicidio, zona bloccata: mediazione in atto

  • San Pietro Vernotico, sette indagati: sindaco ai domiciliari

  • Arrestato sulla nave da crociera: indagato per rapina

  • Auto in tilt: parte da sola, si incendia e finisce contro una facciata

Torna su
BrindisiReport è in caricamento