Basket: A2A Energiefuture di nuovo gold sponsor della Happy Casa

Ritorno di sponsorizzazione per il gruppo A2A, già sponsor della New Basket, nel mondo della pallacanestro italiana

BRINDISI - Happy Casa Brindisi comunica di aver sottoscritto una partnership con A2A Energiefuture, nuovo Gold Sponsor biancoazzurro per la stagione 2019/2020. Trattasi di un ritorno del Gruppo A2A nel mondo del basket brindisino, dopo aver sponsorizzato la New Basket Brindisi due anni fa. Il logo A2A Energiefuture è presente sul retro della maglia gara che la Happy Casa indossa nel campionato di Lega A.

“A2A Energiefuture –  si legge in una nota del sodalizio di contrada Masseriola - è la società del Gruppo A2A dedicata a realizzare la riconversione dei siti tradizionali in Poli Energetici Integrati ed a sviluppare le nuove forme di generazione di energia. I programmi di A2A Energiefuture coprono le aree di sviluppo previste dal Piano Nazionale Integrato Energia e Clima per raggiungere l’obiettivo di phase out del carbone al 2025 con tecnologie innovative, impianti efficienti, investimenti nel territorio e garanzia occupazionale.  A2A Energiefuture gestisce il Polo Energetico Integrato di San Filippo del Mela (Messina) e i siti di Monfalcone e Brindisi.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il Gruppo A2A – si legge ancora nel comunicato - è la più grande multiutility italiana, con oltre 12.000 dipendenti e un fatturato di circa 6 miliardi e mezzo nel 2018. Da dieci anni all’avanguardia nei servizi sul territorio e nelle soluzioni tecnologiche, e con cento anni di storia e di esperienza, A2A progetta città intelligenti e sostenibili nel rispetto delle persone, è protagonista della transizione energetica e mette in atto il principio dell’economia circolare in tutte le attività. Con un piano strategico di ampio respiro, il Gruppo gestisce la generazione, la vendita e la distribuzione di energia elettrica e gas, il teleriscaldamento, la raccolta e il recupero dei rifiuti, la mobilità elettrica, l’illuminazione pubblica e il servizio idrico integrato”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Hai un geco in casa e vuoi liberartene? Ecco le soluzioni

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

  • Assembramenti e spiagge libere: come si stanno organizzando i Comuni

Torna su
BrindisiReport è in caricamento