La Happy Casa si risolleva: due punti preziosissimi contro Varese

La New Basket Brindisi torna alla vittoria (81-77) dopo la sconfitta rimediata a Brescia. Gara tiratissima quella contro Varese, in bilico fino a pochi secondi dalla fine

BRINDISI - La prestazione a tratti è stata tutt'altro che convincente, ma poco importa. Sono due punti pesantissimi in chiave playoff quelli che stasera la Happy Casa Brindisi ha conquistato contro la Openjobmetis Varese (81-77), al termine di una gara tiratissima, in cui i biancazzurri, reduci dalla sconfitta rimediata a Brescia, spesso hanno dovuto inseguire gli avversari.

La partita è iniziata male per il roster di coach Vitucci, che ha regalato il primo quarto alla Openjobmetis, scendendo in campo con un atteggiamento molle e poco determinato. A partire dal secondo quarto Brindisi, trascinata da Chappell e Moraschini, ha cominciato a imporre il suo gioco, senza mai riuscire a prendere il sopravvento su Varese.

Gli ospiti, anzi, fra il terzo e l'ultimo periodo hanno dato l'impressione di poter mettere le mani sul match, ma i padroni di casa, con uno scatto d'orgoglio, hanno ripreso il pallino del gioco, fino alla tripla con cui Chappell, a 23 secondi dalla fine, ha fatto gioire il PalaPentassuglia. Merita una menzione anche Zanelli, protagonista della sua miglior prestazione stagionale. 

Primo quarto

Brindisi parte con, Brown, Gaffney, Moraschini, Clark, Chappell.  Varese risponde con Archie, Avramovic, Scrubb, Cain, Moore. 

Brindisi ha un pessimo approccio alla partita. I biancazzurri perdono palloni con ingenuità e concedono canestri facili a Varese, che al 5’ è avanti di 11 (4-16). In attacco la Happy yCasa non trova il bandolo della matassa, complice anche la tenace difesa della Openjobmetis. La supremazia deglii ospiti è spezzata al 6’ da due triple messe a segno da Chappel e Moraschinie da una giocata da tre di Brown. Con il parziale da 9-0, Brindisi si porta a un possesso da Varese (13-16) Con lo stesso divario di tre punti, si chiude il primo parziale (21-24). 

Secondo quarto

In cabina di regia, Vitucci alterna Moraschini, Clark e Zanelli. Al 12’, il divario scende a due punti (24-26). Al 24’ Brindisi prima riacciuffa Varese (29-29) e poi con una tripla di Zanelli, alla sua seconda realizzazione da tre, sorpassa gli avversari, conquistando il primo vantaggio (32-31). L’inerzia passa dalla parte della Happy Casa, ma Varese, dopo aver preso le misure alla difesa a zona della Happy Casa, torna a pungere, trascinata da Archie e Avramovic. Così gli ospiti chiudono il primo tempo in vantaggio (39-40). 

Terzo quarto

Dopp il controsorpasso, anche all'inizio del terzo periodo Varese continua a fare il suo gioco, incrementando a sette le lunghezze di vantaggio sulla Happy Casa (41-48). Brindisi, troppo confusionaria in difesa, soffre i tiratori di Varese, che con insistenza opta per la soluzione del tiro dalla lunga distanza. Brindisi è sempre all'inseuimento, pur tenendo Varese a distanza di sicurezza. Alla fine del parziale, i biancazzurri sono sotto di tre (54-57).

Ultimo quarto

Chappell, Zanelli e Wojciechowski suonano la carica all'inizio dell'ultimo periodo, portando di nuovo avanti la Happy Casa, ma in uno scambio di sorpassi e conreosorpassi, Varese continia a mettere a nudo i limiti difensivi di Brindisi. Al 35', la Happy Casa è di nuovo sotto di sei ( 60-66). Gli ospiti continuano a martellare dalla distanza, senza incontrare ostacoli. Emblematica a tal proposito è la tripla del + 7 realizzata da Moore a 37', alla quale rimediano subito Rush e Chappell, con un tiro da tre e un canestro da due (71-74 al 38'). 

E restando in tema di triple, magistrale quella con cui Moraschini, al 39', porta Brindisi a un sol punto da Varese (74-75). Poi ci pensa Brown a realizzare l'ennesimo sorpasso (76-75), a 53 secondi dalla fine. A 23 dalla fine, il solito Chappell vaancora a segno da tre (79-77). E'  il canestro che, di fatto, regala la vittoria alla Happy Casa, che domenica prossima andrà a Reggio Emilia. 

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Anno 2016, per efficienza amministrativa Brindisi penultima in Italia

  • Sport

    Sassari fa tre su tre: uscita di scena fra gli applausi per la Happy Casa

  • Cronaca

    Nuovamente danneggiata l'auto di una nostra collega. Indaga la Digos

  • Cronaca

    Il super teste: “Visioni di Maria, lotta con Satana e gemelli mai nati, truffa da 2 milioni di euro”

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento