Serie A: Happy Casa Brindisi a Trento senza Adrian Banks

L'atleta americano diventerà papà per la terza volta, non farà in tempo a rientrare da Memphis. Palla a due sabato alle 20.30

BRINDISI - Il “fiocco azzurro” in casa Banks non arriva in tempo utile per consentire al capitano di essere disponibile per la partita in programma sabato sera alla “ BLM Group Arena” di Trento. Per la prima volta in questo campionato Happy Casa Brindisi dovrà, perciò, fare a meno dell’apporto di Adrian Banks, capitano ed indiscusso leader della squadra, giusto nel momento della sua massima condizione fisica e di forma. 

Il giocatore americano è volato alla volta di Memphis subito dopo la vittoriosa partita interna contro Pistoia, per assistere la moglie in attesa della nascita del suo terzo figlio, ma i tempi stretti non consento ora di ritenere disponibile Banks per la partita che peraltro si gioca in anticipo rispetto al calendario. Sarà impossibile per Adrian Banks, infatti, raggiungere in tempo utile Trento da Memphis e, con molta probabilità, il suo viaggio cambierà in direzione Madrid per essere in campo a Saragozza, nella partita di Champions League in programma per mercoledì prossimo 4 dicembre.

L’Mvp del 10° turno di campionato aveva lasciato la squadra dopo la spettacolare prestazione conclusa con 24 punti realizzati in 23 minuti di presenza in campo, 6 assist, 6 rimbalzi, 33 di valutazione nella serata dei record personali battuti relativi alla storia della New Basket Brindisi, e sarebbe tornato utile a coach Vitucci in campo a Trento, in una partita delicata che potrebbe definire l’importanza del ruolo in questa stagione agonistica.

Partita senza “assi”

Dolomiti Energia Trento-Happy Casa Brindisi sarà una partita senza “assi” perché anche coach Nicola Brienza dovrà fare a meno del play Aaron Craft, fermo per un infortunio al menisco. Si tratta di un giocatore di importanza vitale per la squadra di Trento che, reduce da quattro sconfitte consecutive e scivolata in zona retrocessione, è costretta a fare a meno di Craft, solitamente il giocatore guida e leader della squadra. Senza Adrian Banks e Aaron Craft la partita perde decisamente di qualità e lascia spazio alle secondo linee per mantenere l’equilibrio tattico di squadra ma sicuramente non mancherà la voglia delle due squadre di ottenere una vittoria importante, sia pure per diversi obiettivi.

Zanelli’s day e le alternative possibili

In assenza di Adrian Banks è presumibile che coach Vitucci voglia affidare la regia della squadra ad Alessandro Zanelli nella difficile partita di Trento. Il play di Happy Casa ha mostrato anche in questa prima parte di campionato di essere cresciuto e maturato tanto da poter assumere il ruolo con autorità e sicurezza per cui coach Vitucci potrebbe assegnargli il compito affiancandolo a Darius Thompson che potrebbe fare ancora meglio nel ruolo di guardia. In settimana la squadra si è allenata dando per scontata l’assenza di Adrian Banks e, pertanto, come ha affermato l’assistant coach Alberto Morea, sicuramente lo staff tecnico avrà valutato tute le possibili alternative, anche quella di confermare Darius Thompson nel ruolo di play e schierare in posizione di “guardia Luca Campogrande. 
Diretta TV e terna arbitrale

Dolomiti Energia Trento- Happy Casa Brindisi si gioca nella BLM Group Arena di Trento con palla a due alle ore 20.30 di sabato 30 novembre. La partita sarà diretta dalla terna arbitrale composta da Saverio Lanzarini di Bologna, Valerio Grigioni di Roma e Federico Brindisi di Torino. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su Eurosport Player a partire dalle ore 20.20.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ultimo saluto a "Donna Jolanda" tra lacrime e lunghi applausi

  • Morta la mamma di Albano Carrisi, la sua "origine del mondo"

  • I fratelli Gargarelli di Brindisi conquistano la finale di Tu sì que vales

  • Bomba, sindaco firma ordinanza per evacuazione: denuncia per chi resta

  • “Bomba, se esplode città in sicurezza”. Scuole chiuse sabato e lunedì

  • Bomba, colazione e pranzo offerti dal Comune: cornetto, caffè, due panini e frutta

Torna su
BrindisiReport è in caricamento