Il Brindisi dei ragazzini in trasferta fa fuori il Campobasso

CAMPOBASSO – Il Brindisi che non ti aspetti. Ha vinto a Campobasso contro qualsiasi pronostico. Ha vinto meritatamente, costruendo molto gioco nel primo tempo, riuscendo a controllare gli avversari nella ripresa e gestendo il pallone nei minuti di recupero come gente scafata. In un minuto, con astuzia, sono riusciti a procurarsi una rimessa laterale e tre corner togliendo tempo agli avversari che fremevano per spingersi in avanti. Evidentemente il lavoro dell’allenatore Massimo Rastelli è efficace. “I ragazzi mi seguono”, dice il tecnico biancazzurro che ha mandato a casa tutti gli over.

Mister Rastelli

CAMPOBASSO – Il Brindisi che non ti aspetti. Ha vinto a Campobasso contro qualsiasi pronostico. Ha vinto meritatamente, costruendo molto gioco nel primo tempo, riuscendo a controllare gli avversari nella ripresa e gestendo il pallone nei minuti di recupero come gente scafata. In un minuto, con astuzia, sono riusciti a procurarsi una rimessa laterale e tre corner togliendo tempo agli avversari che fremevano per spingersi in avanti. Evidentemente il lavoro dell’allenatore Massimo Rastelli è efficace. “I ragazzi mi seguono”, dice il tecnico biancazzurro che ha mandato a casa tutti gli over.

Un primo tempo vibrante, con il Brindisi che contro ogni aspettativa si porta in vantaggio dopo cinque minuti con Matarazzo e raddoppia su rigore con Conte al 26’. Non sembra vero ai tifosi locali che pensavano di riuscire a far un sol boccone degli avversari.  Ma è così. I ragazzini brindisini galoppano, mettono in difficoltà gli avversari che accorciano al 41’ con Balestrieri su rigore e sono costretti a subire la rete del 3-1 al 45’.

I padroni di casa sono in affanno anche se nella ripresa sembrano un tantino più efficaci sulle fasce e al 15’ riescono ad accorciare con una bella girata di Balestrieri. Il Brindisi si riprende dal colpo e stringe i denti, nonostante debba fronteggiare un avversario pieno zeppo di attaccanti. Riesce persino a costruire un paio di palle-gol per chiudere la gara. Comunque, riesce a tenere in mano il bandolo del gioco e a chiudere con il risultato di 3-2.

Una vittoria importante per tutto l’ambiente, per questi ragazzi che lottano su ogni pallone, che hanno tanta voglia di fare bene. “Bravi ragazzi – dice Rastelli a fine gara -. Non posso che complimentarmi con loro. Sono stati perfetti. Sono molto attenti nel lavoro, mi seguono, vogliono fare bene. Questo risultato mi fa ben sperare per il futuro”. I tifosi hanno apprezzato l’impegno. “Bravissimi anche se avessero perso”, dice un tifoso che telefona alla nostra redazione. E aggiunge: “Questi ragazzi stanno ridando onore alla nostra maglia. Siamo fieri di loro. Ora speriamo che i dirigenti e il sindaco trovino una via d’uscita alla crisi economica. Anche loro si debbono dare da fare, non solo i giocatori”.

-------------------------------------------------------------------------------------------------

CAMPOBASSO-BRINDISI 2-3

Campobasso: Ascani, Scudieri (70' Sivilla), Posillipo, Chiazzolino, Maglione, Di Fiordo, Todino (54' Visconti), Cammarota, Balistreri, Murati (46' Ibekwe), Monti. A disp.: Marcato, Gennarelli, Agresta, Minadeo. All.: Cosco.

Brindisi 1912: Prisco, Mottola, Tundo (89’ Scarcella), Caravaglio, Taurino, Conte, D'Avanzo (63' Piro), Pollidori, Caggianelli, Matarazzo (77’ Fruci), Maiorino. A disp.: Locatelli, Camposeo, De Cesare,  Caputo. All.: Rastelli

Arbitro: Bindoni di Venezia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Reti: 5' Matarazzo, 26' Conte (rig), 41' Balistrieri (rig), 45' Aut. Maglione, 60' Balistrieri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Assalto al blindato Cosmopol, gli arresti della banda

  • “Ego”: Jasmine Carrisi debutta come cantante

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento