Assoluti italiani di trampolino elastico: spettacolo al PalaZumbo

La Federazione Ginnastica d'Italia ha affidato alla società Ginnastica Brindisi l'organizzazione del Campionato Nazionale Individuale, syncro ed assoluti syncro di trampolino elastico, quest'ultima sicuramente la gara più spettacolare

BRINDISI - La Federazione Ginnastica d’Italia ha affidato alla società Ginnastica Brindisi l’organizzazione del Campionato Nazionale Individuale, syncro ed assoluti syncro di trampolino elastico, quest’ultima sicuramente la gara più spettacolare dal punto di vista tecnico.

La scelta di Brindisi non è casuale ed è stato il riconoscimento agli sforzi fatti in questa disciplina negli ultimi decenni dalla gloriosa società presieduta dal dinamico Enio De Cesare che hanno portato all’affermazione a livello nazionale di diverse generazioni di ginnasti come Crastolla e Lavino.

La manifestazione iniziata ieri ha visto il Pala Zumbo accogliere, in questa due giorni, i migliori atleti provenienti da tutta Italia. Il programma della prima giornata ha visto assegnare i primi titoli, individuali junior e senior e syncro allievi e  junior: il brindisino Marco Lavino si è aggiudicato il titolo nell’Individuale Junior.

Il programma di oggi prevede in mattinata gli Individuali Allievi A1 e A2 e nel pomeriggio a partire dalle 15,15 il Campionato Nazionale Assoluti Syncro.

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Falsi amici: gli alimenti che mangi per dimagrire, invece fanno ingrassare

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla superstrada: camionista travolto e ucciso da un'auto

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Locali e attrezzature sporchi e ragnatele sulle pareti: chiuso panificio

  • Incidente al solito incrocio tra le provinciali: coinvolti due auto e un camion

  • Auto si ribalta sulla superstrada: illesi tre giovani brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento