Brindisi, ora è ufficiale: mister Olivieri un altro anno in biancazzurro

Confermati anche il direttore generale Carbonella e il direttore sportivo Dionisio. Si lavora per le riconferme dei giocatori chiave

BRINDISI – Adesso è ufficiale. Mister Massimiliano Olivieri sarà l’allenatore del Brindisi Fc anche nella stagione 2019-2020. Stamattina (mercoledì 3 luglio), attraverso un comunicato, la società ha dato conferma di una notizia che era nell’aria da giorni. La riconferma è arrivata dopo un incontro avvenuto la scorsa settimana. Da parte del sodalizio mai nessun tentennamento rispetto alla volontà di puntare ancora sull’artefice della promozione in Serie D. Scontate anche le riconferme del direttore generale Enzo Carbonella e del direttore sportivo Nicola Dionisio.

A breve potrebbe arrivare anche la conferma dei giocatori chiave della scorsa stagione, fra cui il portiere Pizzolato, i difensori Fruci e Ianniciello, il centrocampista Marino. Ci sarà da attendere, invece, per le novità societarie. Come scritto in un precedente articolo, i soci brindisini (detentori del 50 per cento delle azioni) hanno avviato ne giorni scorsi una trattativa con un imprenditore di Matera interessato e rilevare una parte delle loro quote, lasciando intatto il 50 per cento nelle mani dei campani Vangone e Vertolomo. Eventualmente, in caso di accordo, l’imprenditore porterebbe in biancazzurro, come direttore tecnico, il dirigente Luigi Volume. 

Guarda lo sport live e on-demand su DAZN
Comincia il tuo mese GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • L’albicocca, antico frutto della fertilità

  • Come riparare le piante dal caldo estivo e dal sole

  • Librerie fai da te: alcune idee

  • Yogurt: dalla Mesopotamia di 3000 anni fa

I più letti della settimana

  • Accoltellamento mortale dopo furibonda lite tra consuoceri

  • Auto fuori controllo sulla provinciale: un uomo perde la vita

  • Aste giudiziarie, pressioni e minacce ai partecipanti: quattro arresti

  • Trovato alla guida di un trattore rubato del valore di 50mila euro: arrestato

  • Sulla pista dei furti di trattori: arrestato un allevatore

  • L'ammiraglio difende la Marina: "In Libia ci siamo. Il problema: i trafficanti"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento