Happy Casa Brindisi: dopo cinque anni ritorno in Europa

La rinuncia di Cremona apre le porte a un possibile partecipazione in Champions. Altrimenti sarà Fiba Europe Cup

BRINDISI –Una cosa è certa: la Happy Casa Brindisi, nella stagione 2019-2020, tornerà in Europa. Se sarà Basketball Champions League o Fiba Europe Cup, dipenderà da cosa deciderà di fare chi fra Sassari e Venezia soccomberà nella finale playoff. 

La squadra campione d’Italia acquisirà infatti il diritto di partecipare alla Eurolega, massima competizione europea. Gli sconfitti, invece, potranno scegliere se iscriversi alla Champions o alla Europe Cup. In caso di iscrizione alla Europecup, Brindisi occuperebbe di diritto il posto vacante in Champions, per la quale ha già effettuato la preiscrizione. In caso contrario, la Happy Casa tenterebbe di staccare il pass per la Champions tramite la qualification round. Se dovesse andar male, la New Basket parteciperebbe di diritto alla Fiba Europe Cup.

Tale scenario si è aperto dopo che la Vanoli Cremona ha rinunciato a iscriversi all’edizione 2019/20 della Champions.  “Nell’ambito di una progettualità pluriennale la società – ha comunicato la Vanoli tramite una nota stampa - ritiene necessario un ulteriore consolidamento nella prossima stagione della struttura organizzativa e sportiva nel rispetto delle risorse economiche disponibili in un percorso di crescita graduale e continuo”.

In attesa di capire il destino di Sassari e Venezia, quindi, non vi sono dubbi sul fatto che la New Basket, dopo cinque anni, tornerà sui palcoscenici internazionali. L’ultima apparizione europea risale al 2015, quando i biancazzurri, allenati da Piero Bucchi, presero parte alla Eurocup. La stagione precedente furono protagonisti di un buon cammino in Eurochallenge. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion si ribalta e sfonda spartitraffico: superstrada riaperta al traffico

  • Professore in pensione trovato morto in casa, il corpo era in decomposizione

  • Ucciso a 19 anni: si indaga sul movente. Il papà: "Perché tanta cattiveria"

  • Tute, scooter e passamontagna: i "Falchi" scoprono il covo dei rapinatori

  • Tamponamento tra furgone e trattore sulla provinciale: feriti i conducenti

  • “Aste giudiziarie, prove evidenti”: processo immediato per nove brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento