Brindisi, pari senza emozioni a Sorrento: prosegue il digiuno di vittorie

Finisce 0-0 in casa dei campani. Poche occasioni da rete. Quinta gara consecutiva senza vittorie per i biancazzurri

BRINDISI – Il Brindisi pareggia a Sorrento (0-0) prolungando a cinque la striscia di vittorie consecutive. Non è un risultato da disdegnare, ad ogni modo, quello conquistato dai biancazzurri in casa della squadra allenata dall'ex Enzo Maiuri. I campani, che precedevano i biancazzurri di un punto in classifica, hanno subito per ampi tratti del match la supremazia territoriale dei biancazzurri, seguiti da alcune decine di tifosi. Di occasioni, però, su entrambi i fronti, se ne sono viste davvero poche, in una gara avara di emozioni.

Il primo sussulto giunge al 3’ con una punizione a giro di Fruci che sorvola la traversa. Al 17’ lunga rimessa laterale di Dario per il colpo di testa di Ianniciello che finisce sul fondo. Poco dopo è D’Ancora dalla distanza ad impegnare severamente Scarano che si rifugia in corner: dalla bandierina traversone di Marino al 18’ per la conclusione al volo di Zappacosta che viene bloccata dal portiere rossonero. Al 22’ un tiro di Ancora, al limite dell’area di rigore, viene respinto da Scarano. Al 40’ si fanno vedere per la prima volta i padroni di casa con un colpo di testa di Bonanno che termina fuori, dopo l’assist dalla sinistra di Masullo. Il primo tempo finisce 0-0.

A inizio ripresa, all’ottavo minuto, il Sorrento sfiora il vantaggio con una punizione velenosa di Bonanno che finisce di poco a lato. Un minuto dopo una rasoiata di Ancora finisce fuori. Al 10’ staffilata di D’Ancora che finisce fuori di un soffio. Al 16’ una punizione radente calciata da Ancora viene deviata in corner dalla barriera sorrentina. Al 25’ è Herrera a colpire dalla distanza ma senza inquadrare lo specchio. Alla mezz’ora conclusione da distanza siderale di De Rosa che finisce fuori. Ghiotta occasione per gli adriatici al 35’: filtrante di Masocco per Montaldi che si defila e calcia col destro con la sfera che termina sull’esterno della rete. Al 45’ lancio di Boccadamo per Sorrentino che tenta una conclusione arcuata dalla destra che finisce sul fondo. Al 48’ è Boccadamo a tentare il gol della domenica colpendo da centrocampo di prima intenzione con la sfera che viene bloccata da Scarano.

La partita non regala ulteriori emozioni. Nonostante il lungo digiuno di vittorie (tre pareggi e due sconfitte nelle ultime cinque giornate) il Brindisi resta a una sola lunghezza dalla zona playoff del campionato di Serie D (girone H), giunto alla decima giornata. Molto più lontana, invece, la capolista Bitonto, lontana sette punti.  Nella prossima gara, in programma domenica 10 novembre, il Brindisi ospiterà la Gelbison.

IL TABELLINO

Sorrento-Brindisi 0-0

SORRENTO (4-3-3): Scarano; Cesarano, Cacace, Fusco, Masullo; La Monica (18’ st Costantino), De Rosa, Vitale (41’ st Bozzaotre); Bonanno (18’ st Cassata), Gargiulo (35’ st Figliolia), Herrera (35’ st Pedrabissi). A disposizione: Semertzidis, D’Alterio, Esposito, Vodopivec. All. Vincenzo Maiuri.

BRINDISI (3-5-2): Lacirignola; Dario, Ianniciello, Fruci; Boccadamo, D’Ancora (30’ st Masocco), Marino, Zappacosta, Escu; Toure (38’ st Sorrentino), Ancora (23’ st Montaldi). A disposizione: Pizzolato, Corbier, Capone, Merito, Galiano, Mosca. All. Massimiliano Olivieri.

Arbitro: Sig. Matteo Mori - sezione di La Spezia; 1° assistente: Sig. Marco Matteo Barberis - sezione di Collegno; 2° assistente: Sig. Nadir Bertozzi - sezione di Cesena.

Ammoniti: Gargiulo, La Monica (S), All. Maiuri (S); D’Ancora, Dario, Zappacosta, Montaldi (B).

Note: corner 4-2; recupero 1’ pt; 5’ st; circa 500 spettatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Bimba nata morta all’ospedale Perrino”: denuncia dei genitori

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Maltempo: scuole chiuse a Brindisi a in altri Comuni della provincia

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

Torna su
BrindisiReport è in caricamento