Le ragazze della Tre Erre battono Santeramo e sognano la A2

Grande partita di Sara Costabile, uscita poi per infortunio. Ora bisogna superare Firenze

Le foto sono di Vito Massagli

BRINDISI - La Tre Erre Brindisi si aggiudica la gara di ritorno della serie finale playoff di serie B femminile valida per l'accesso alla fase interregionale per la promozione in serie A2. La finale si è giocata al meglio delle due gare dove, in caso di parità di vittorie, prevale la differenza punti.

tre erre brindisi - murgia basket santeramo-2

Nella gara di andata il Santeramo si era imposto con uno scarto di 7 punti ed alle ragazze di coach Rubino è riuscita l'impresa di ribaltare il risultato nonostante l'andamento della gara che vedeva le viaggianti andare al riposo lungo sul 31-37.

tre erre brindisi - murgia basket santeramo (2)-2-2

Pavlovic e compagne allungano ancora al rientro ma è l'ultimo vantaggio delle ospiti che sono letteralmente travolte dalla velocità di Maggiore, dalle penetrazioni di De Mitri, dalla precisione di Boccadamo e Costabile dalla distanza che permettono l'allungo in doppia cifra alla fine del terzo periodo sul 59-48.

Sara Costabile-2Ci si aspetta la reazione delle ragazze di coach Veneziani ma sono ancora le brindisine a tenere botta e ad allungare ulteriormente con De Stradis e Nobile nonostante i 5 falli di Boccadamo e l'infortunio di Costabile. E proprio a proposito di Sara Costabile, strepitosa partita la sua, match winner ed mvp della gara nonostante l’incidente di gioco che l'ha costretta ad uscire a qualche minuto dalla fine.

Arriva la sirena di chiusura dell’incontro sul 76-57 che sancisce l'accesso alla fase interregionale della Tre Erre Brindisi che incontrerà Firenze nel cammino che porta alla promozione in A2: sognare non costa nulla. Il basket femminile brindisino, fucina di talenti, vuole riprendersi il posto che merita.

tre erre brindisi - murgia basket santeramo (4)-2

Tre Erre Brindisi 75 Santeramo 57 (14-11; 31-37; 59-48; 75-57)

Arbitri: De Carlo e Lorusso.

Tre Erre Brindisi: Nobile 7, Passarelli, De Marco, De Mitri 5, Boccadamo 14, Costabile 27, Fontana, Caiulo, Maggiore 14, De Stradis 6, Forleo. Mollica 2; Coach Rubino, ass coach Galgano.

Murgia Basket Santeramo: Toscano L. 11, Gargiulo, Oliveri, De Zio, D'Ambrosio, Proscia, Caputo T., Toscano S. 2, Caputo D. 11, Pavlovic 23, Uniti 2, Suero Coronado 8. Coach Veneziani, ass coach Proscia

Potrebbe interessarti

  • Stp: rinnovate tutte le corse per le marine della provincia

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Farmaci generici e farmaci di marca: sono uguali?

  • Come organizzare una cena a buffet a casa

I più letti della settimana

  • Tir si ribalta, poi tamponamento a catena: doppio incidente sulla statale

  • Frattura il naso e lo zigomo alla fidanzata, soccorsa da automobilista

  • Chiuso sulla costa ristorante avviato senza autorizzazione comunale

  • Brindisi Multiservizi: ecco la graduatoria degli idonei all'assunzione

  • Tamponamento sulla superstrada: tre feriti, anche una bambina. Auto distrutte

  • Arriva l'ondata di caldo: ci salverà in parte il maestrale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento