Le ragazze della Tre Erre battono Santeramo e sognano la A2

Grande partita di Sara Costabile, uscita poi per infortunio. Ora bisogna superare Firenze

Le foto sono di Vito Massagli

BRINDISI - La Tre Erre Brindisi si aggiudica la gara di ritorno della serie finale playoff di serie B femminile valida per l'accesso alla fase interregionale per la promozione in serie A2. La finale si è giocata al meglio delle due gare dove, in caso di parità di vittorie, prevale la differenza punti.

tre erre brindisi - murgia basket santeramo-2

Nella gara di andata il Santeramo si era imposto con uno scarto di 7 punti ed alle ragazze di coach Rubino è riuscita l'impresa di ribaltare il risultato nonostante l'andamento della gara che vedeva le viaggianti andare al riposo lungo sul 31-37.

tre erre brindisi - murgia basket santeramo (2)-2-2

Pavlovic e compagne allungano ancora al rientro ma è l'ultimo vantaggio delle ospiti che sono letteralmente travolte dalla velocità di Maggiore, dalle penetrazioni di De Mitri, dalla precisione di Boccadamo e Costabile dalla distanza che permettono l'allungo in doppia cifra alla fine del terzo periodo sul 59-48.

Sara Costabile-2Ci si aspetta la reazione delle ragazze di coach Veneziani ma sono ancora le brindisine a tenere botta e ad allungare ulteriormente con De Stradis e Nobile nonostante i 5 falli di Boccadamo e l'infortunio di Costabile. E proprio a proposito di Sara Costabile, strepitosa partita la sua, match winner ed mvp della gara nonostante l’incidente di gioco che l'ha costretta ad uscire a qualche minuto dalla fine.

Arriva la sirena di chiusura dell’incontro sul 76-57 che sancisce l'accesso alla fase interregionale della Tre Erre Brindisi che incontrerà Firenze nel cammino che porta alla promozione in A2: sognare non costa nulla. Il basket femminile brindisino, fucina di talenti, vuole riprendersi il posto che merita.

tre erre brindisi - murgia basket santeramo (4)-2

Tre Erre Brindisi 75 Santeramo 57 (14-11; 31-37; 59-48; 75-57)

Arbitri: De Carlo e Lorusso.

Tre Erre Brindisi: Nobile 7, Passarelli, De Marco, De Mitri 5, Boccadamo 14, Costabile 27, Fontana, Caiulo, Maggiore 14, De Stradis 6, Forleo. Mollica 2; Coach Rubino, ass coach Galgano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Murgia Basket Santeramo: Toscano L. 11, Gargiulo, Oliveri, De Zio, D'Ambrosio, Proscia, Caputo T., Toscano S. 2, Caputo D. 11, Pavlovic 23, Uniti 2, Suero Coronado 8. Coach Veneziani, ass coach Proscia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Tenta rapina in rivendita di pane, il titolare reagisce e lei fugge: denunciata

  • San Vito dei Normanni. Carabiniere fuori servizio blocca corsa clandestina, due giovani denunciati

Torna su
BrindisiReport è in caricamento