Roma, Pennetta al secondo turno

ROMA - "Ho ripreso la forma, mi sento bene, ho voglia di fare bene. Domani si scende in campo contro un'avversaria dura, che e' la Kirilenko. La conosco benissimo, perché abbiamo giocato in doppio per un anno e mezzo insieme e, quindi, non sarà facile giocare contro di lei, perché la considero un'amica. Però, si sa che quando si e' in campo non si hanno amici, solo nemici", aveva detto appena a SkySport24 Flavia Pennetta. Ed è stata dura, oggi, ma alla fine la brindisina dopo due ore ha battuto per due a zero l'amica-avversaria.

Flavia Pennetta agli Internazionali di Roma

ROMA - "Ho ripreso la forma, mi sento bene, ho voglia di fare bene. Domani si scende in campo contro un'avversaria dura, che e' la Kirilenko. La conosco benissimo, perché abbiamo giocato in doppio per un anno e mezzo insieme e, quindi, non sarà facile giocare contro di lei, perché la considero un'amica. Però, si sa che quando si e' in campo non si hanno amici, solo nemici", aveva detto appena a SkySport24 Flavia Pennetta. Ed è stata dura, oggi, ma alla fine la brindisina dopo due ore ha battuto per due a zero l'amica-avversaria.

Flavia Pennetta si è qualificata quindi per il secondo turno degli Internazionali Bnl d'Italia. All'esordio sulla terra battuta del Foro Italico di Roma, la giocatrice azzurra ha superato la Kirilenko col punteggio di 6-1, 7-6 Nel prossimo round a Flavia toccherà l'americana Stephens.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Dormitorio immigrati: sempre più affollato, igiene precaria

    • Cronaca

      Studenti pendolari: l'odissea continua. Una mamma: "Bus come barconi"

    • Cronaca

      Grimaldi, riaperto il capitolo in comitato portuale

    • Cronaca

      Stupefacenti: Alfonso Leo in carcere per scontare un residuo di pena

    I più letti della settimana

    • Corsi per steward e vigilantes fasulli: denunciate tre persone

    • Arriva la Spartan Race, la corsa a ostacoli più dura del mondo

    • Sala stampa Corlianò: il Comune dice di no. La replica della New Basket

    • Brindisi per due giorni capitale d’Italia del canottaggio

    • Il Brindisi non sa segnare: altro pareggio noioso a Manduria

    • Coppa Puglia: decisivo un penalty di Procida. Il Brindisi elimina il Mesagne

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento