Scandiuzzi ancora al fianco della Dinamo:sarà “gold sponsor” della prossima stagione

L’azienda è stata fondata nel 1973 a Giavera del Montello, in provincia di Treviso, operando nel settore delle costruzioni metalliche

BRINDISI - La Dinamo Basket Brindisi comunica con estrema soddisfazione che Scandiuzzi Steel Constructions S.p.A. sarà “Gold Sponsor” per la stagione 2019/2020.

L’azienda è stata fondata nel 1973 a Giavera del Montello, in provincia di Treviso, operando nel settore delle costruzioni metalliche. Il progressivo aumento della produzione ha fatto sì che lo stabilimento fosse spostato nella zona industriale di Volpago del Montello, area in cui la società è insediata a tutt’oggi.

Nel 1997 è stato inaugurato il secondo stabilimento produttivo a Brindisi, con l’obiettivo di coprire in maniera strategica ogni necessità geo-logistica del mercato. Il nuovo stabilimento infatti, situato nella zona industriale e vicinissimo al porto della città, ha offerto la possibilità di eseguire commesse di grande importanza data la possibilità di imbarcare manufatti interi o modularizzati di grandissime dimensioni.

Scandiuzzi-2

Diversi sono i settori nei quali la società Scandiuzzi si è specializzata nel corso degli anni: camini e ciminiere, energia, energie alternative e H2, forni di processo, impianti industriali e di processo, infrastrutture, oil & gas e parti a pressione.

Numerose sono le aziende, italiane ed estere, che si affidano a Scandiuzzi: fra i tanti nomi spiccano Fincantieri, General Electric, Enel, Italferr e Siemens.

La Dinamo Basket Brindisi intende ringraziare il Cav. Renzo Scandiuzzi e il project manager dello stabilimento di Brindisi, il dott. Nicola Parisi, per aver scelto di proseguire questa virtuosa avventura insieme alla nostra società

Potrebbe interessarti

  • L’albicocca, antico frutto della fertilità

  • Come riparare le piante dal caldo estivo e dal sole

  • Librerie fai da te: alcune idee

  • Yogurt: dalla Mesopotamia di 3000 anni fa

I più letti della settimana

  • Accoltellamento mortale dopo furibonda lite tra consuoceri

  • Auto fuori controllo sulla provinciale: un uomo perde la vita

  • Aste giudiziarie, pressioni e minacce ai partecipanti: quattro arresti

  • Trovato alla guida di un trattore rubato del valore di 50mila euro: arrestato

  • Sulla pista dei furti di trattori: arrestato un allevatore

  • L'ammiraglio difende la Marina: "In Libia ci siamo. Il problema: i trafficanti"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento