Italia contro Bulgaria: pugilato internazionale in piazza Vittoria

I pugili delle nazionali youth dei due paesi si affronteranno il 31 maggio e il 2 giugno. Evento organizzato dalla BoxeIaia Brindisi

BRINDISI - Nella “Sala Diana” dell’Hotel Minerva è stato ufficialmente presentato ieri, sabato 25 maggio 2019, il “I Trofeo Boxe Iaia – In onore del Presidente Luigi Iaia ” in programma il 31 maggio ed il 2 giugno nella centralissima Piazza Vittoria che, per l’occasione, si trasformerà in una arena sportiva a cielo aperto, i pugili della nazionale italiana Youth incroceranno i guantoni con i pari età bulgari per contendersi la vittoria.

I pugili della nazionale italiana-2

Alla conferenza stampa, moderata dal giornalista Nico Lorusso erano presenti Oreste Pinto, Assessore allo Sport del Comune di Brindisi, Roberto Covolo, Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Brindisi, Nicola Causi, Presidente del Comitato Regionale FPI Puglia e Basilicata, Carmine Iaia  tecnico della Nazionale Azzurra e organizzatore dell’Evento per la Boxe Iaia, Donato Salvemini, tecnico della Nazionale Azzurra (Toscana), Massimiliano Alota, tecnico della Nazionale Azzurra (Sicilia), Alexander Alexandrov, tecnico della Nazionale bulgara, Valentin Poptolev, tecnico della Nazionale bulgara.

I Pugili della nazionale bulgara-2

Come spiegato in conferenza la tre giorni brindisina dal 31 maggio al 2 giugno, rientrerà in una più ampia tre giorni sportiva  Per il trofeo internazionale “Italia vs Bulgaria”, la cui organizzazione è stata affidata alla Boxe Iaia Brindisi dalla FPI – Federazione Pugilistica Italiana ha portato a Brindisi 11 pugili convocati dalla nazionale italiana e appartenenti ad altrettante società sportive sparse in tutto lo stivale che affronteranno i pari età bulgari arrivati a Brindisi già dal 24 maggio per sostenere un “Training Camp” con i tecnici azzurri.            

Gli assessori Comunali di Brindisi Covolo e Pinto-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi i nomi dei pugili italiani: Nicolò Platania, Michele Baldassi, Valerio Colantoni, Emanuele Massimo Santini, Manuel Lombardi, Remas  Ilas , Pietro Nostro, Marco Merro, Pietro Nostro, Roberto Lizzi, Matteo Nori e Vincenzo Fiaschetti. Questi i nomi dei Pugili Bulgari: Ergyunal Sebahtin, Yasen Radev, Nikolay Marinov, Bozhidar Dzhurov, Stilyan Hristov, Emirdzhan Mehmed, Nikolay Zafirov, Daniel Lyubenov, Georgi Lefterov.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Ceglie Messapica. Al San Raffaele positiva una fisioterapista. Altri in quarantena

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Cinque nuovi casi in provincia di Brindisi, nessuna persona deceduta

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • Triage casi sospetti senza struttura d'attesa: ambulanze bloccate

Torna su
BrindisiReport è in caricamento