Lavori stadio Virtus Francavilla, sopralluogo di Ghirelli

Il presidente della Lega Pro e gli amministratori comunali valutano lo stato degli interventi in corso

FRANCAVILLA FONTANA – Il presidente della Lega Pro di calcio, Francesco Ghirelli, è giunto a Francavilla Fontana per verificare l’avanzamento dei lavori allo Stadio Giovanni Paolo II con un sopralluogo svoltosi nella mattinata di oggi domenica 27 gennaio. Un momento significativo per i tanti tifosi della Virtus Francavilla che rivendicano da tempo il diritto di poter seguire la propria squadra nello stadio palcoscenico dell’epica scalata alla Serie C.

Assieme al presidente della Virtus Francavilla Antonio Magrì, al sindaco Antonello Denuzzo, all’assessore ai Lavori Pubblici, Antonio Martina, all’assessore alle Attività Produttive Domenico Magliola, al presidente del consiglio comunale Domenico Attanasi, al titolare della ditta che sta eseguendo i lavori Salvatore Longo, e ai tecnici del Comune Antonio Pontecorvo e Alfonso Martina.

“Ho trovato una grande attenzione e una grande capacità di lavoro da parte dell’amministrazione comunale – ha commentato Ghirelli -.  Un impegno condiviso portato avanti con dedizione dall'Assessore e dagli uffici comunali per una realtà importante come quella della Virtus Francavilla del presidente Magrì. Questa squadra rappresenta una esperienza estremamente positiva non solo per la Puglia ma anche per l'Italia. Volevo toccare con mano quale fosse lo stato dei lavori e, a quanto vedo, ci siamo”.

Sopralluogo Ghirelli stadio Virtus Francavilla (2)-2-2

“Da questo incontro emerge tanto ottimismo – dichiara al termine dell’incontro il presidente della Virtus Francavilla, Antonio Magrì - . Salvatore Longo, titolare della ditta che sta eseguendo i lavori, ci ha rassicurati che si sta procedendo celermente e senza particolari problemi. Ci auguriamo di poter tornare finalmente a casa nostra nei tempi previsti. Ringrazio il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli – conclude Magrì – che ha fatto questo sopralluogo e l'amministrazione comunale che sta lavorando con impegno. Un ringraziamento speciale all'ufficio tecnico che sta svolgendo un grande lavoro per poter portare a termine l'opera”.

“Abbiamo ormai superato tutte le criticità emerse negli scorsi mesi – dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Antonio Martina. – Sono certo che ora potremo concludere i lavori dello stadio, riportando a casa il gioiello Virtus. Mi sento di ringraziare ancora una volta tutti per il lavoro di questi mesi, ed un grazie in particolare va rivolto all’ufficio tecnico che, mostrando una grande dedizione alla causa, è riuscito a fare fronte a situazioni di particolare complessità”.

Sopralluogo Ghirelli stadio Virtus Francavilla (3)-2

“Ringrazio il presidente Francesco Ghirelli per averci onorato della sua presenza e di aver voluto toccare con mano lo stato dei lavori al Giovanni Paolo II”, aggiunge il sindaco Antonello Denuzzo. “Credo che, a fronte di tutte le difficoltà emerse negli ultimi mesi, grazie al grande lavoro realizzato in team tra Comune, società e ditta, si sia giunti ad un risultato importante per l’intera comunità. Riportare la Virtus a casa – conclude il Sindaco – è un dovere nei confronti dei tifosi, della società e del presidente Antonio Magrì i cui sforzi hanno consentito a Francavilla Fontana di vivere il sogno della Serie C”.

“Da presidente del consiglio comunale volevo prendere diretta visione di come stanno procedendo i lavori allo Stadio Giovanni Paolo II – dichiara Domenico Attanasi – . Ho potuto constatare il grande impegno di tutti per il raggiungimento di un obiettivo importante da tanti punti di vista”.

Potrebbe interessarti

  • Stp: rinnovate tutte le corse per le marine della provincia

  • Farmaci generici e farmaci di marca: sono uguali?

  • Come organizzare una cena a buffet a casa

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

I più letti della settimana

  • Ritrovato il giovane mesagnese scomparso a Milano ad aprile scorso

  • Vessata per 18 anni dal marito e dalla suocera: l'incubo di una donna

  • Tir si ribalta, poi tamponamento a catena: doppio incidente sulla statale

  • Frattura il naso e lo zigomo alla fidanzata, soccorsa da automobilista

  • Tamponamento sulla superstrada: tre feriti, anche una bambina. Auto distrutte

  • Arriva l'ondata di caldo: ci salverà in parte il maestrale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento