Tennis, master trofeo “Kinder”: premiata a Mesagne giovane brindisina

La targa offerta dal Comune di Mesagne è stata consegnata alla piccola Ludovica Casalino, classe 2010, la campionessa italiana che si è guadagnato l'accesso al master di Montecarlo

MESAGNE - Ieri sera festa sociale al circolo tennis “Dino De Guido” per premiare i ragazzi che hanno partecipato al torneo nazionale “Kinder”. La targa offerta dal Comune di Mesagne è stata consegnata alla piccola Ludovica Casalino, classe 2010, la campionessa italiana che si è guadagnato l'accesso al master di Montecarlo. 
“Ringraziamo il Circolo tennis, e tutte le agenzie educative e sportive, per lo sforzo di aggregazione giovanile che compiono ogni giorno. Lo sport costituisce la salutare alternativa all’attrazione diffusa per le attività virtuali. E’ perciò pratica da sostenere e promuovere con impegno condiviso e diffuso in ogni occasione ” ha commentato il sindaco di Mesagne Toni Matarrelli.
Presente per l’Amministrazione comunale, al momento della consegna dei premi l’assessore ai Servizi sociali Anna Maria Scalera si è dichiarata “particolarmente felice di aver premiato una bambina, perché la sua vittoria possa rappresentare un messaggio importante e diventare un esempio: lo sport è per tutti e tutte allo stesso modo, annulla le differenze. La grinta, la determinazione, le qualità tecniche della piccola Ludovica rappresenteranno al meglio l’Italia alla competizione che la attende”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Altri 23 casi in provincia di Brindisi: il bilancio sale a quota 148

  • Lavori agricoli, arriva il sì dalla Regione: "attività indifferibili"

  • Addio a Nanuccio il pescatore: da 12 giorni attendeva l'esito del tampone

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • Azzeramento dei contagi in Puglia: le proiezioni di un centro di ricerca

  • Scu, si è suicidato il pentito Sandro Campana: accusò il fratello Francesco

Torna su
BrindisiReport è in caricamento