Weekend di successo per la Taekwondo gold team Brindisi: conquistate 19 medaglie

Il Maestro Marco Cazzato si dice molto soddisfatto per i risultati arrivati nelle prime gare di stagione

BRINDISI - Tantissime le medaglie conquistate dagli atleti brindisini del Maestro Marco Cazzato in questo weekend di gare. Sono ben 19 le medaglie conquistate sui 22 atleti che hanno disputato due diverse competizioni in due diverse città nello stesso fine settimana.

La giornata di sabato 9 novembre ha visto in gara 14 atleti al Campionato Interregionale di forme della Puglia, svolto nel palaflorio di Bari , ben 12 le medaglie conquistate in questa occasione, 4 di Oro con Sara Romanelli, Giulia Compagnone, Matteo Compagnone e Riccardo d’Ippolito, 4 di Argento con Ilaria Valenti, Mattia Petrugno, Giacomo Porcelluzzi e Flavio Surano, 4 di bronzo con Martina Petrugno, Matteo Compagnone, Melissa Roberti e Ludovica Porcelluzzi, un eccezionale risultato.

Da Bari a Cosenza per disputare il Campionato Interregionale combattimenti di Calabria, dove in questa occasione gli 8 atleti in gara conquistano 4 medaglie d’Oro con Venere Simmini, Giulia Compagnone, Alessandro Broccio e Andrea Massaro, 3 di Argento con Ilaria Valenti, Matteo Compagnone e Tommaso Truppi, un bel bottino che contribuisce al sesto posto per la squadra brindisina nella classifica generale delle società partecipanti.

Il Maestro Marco Cazzato si dice molto soddisfatto per i risultati arrivati nelle prime gare di stagione, risultati che evidenziano la costante crescita dei giovanissimi e tantissimi atleti agonisti che compongono il team brindisino, un numero oramai elevato di atleti competitivi a tutti i livelli e che riescono a dire la loro in ogni competizione disputata.

Ottimo il lavoro di gestione degli atleti da parte degli allenatori federali Agostino Ferrara, Attilio Ventola e Teodoro Ravone, i quali trasmettono ai giovanissimi le loro competenze ed esperienze di atleti internazionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta la mamma di Albano Carrisi, la sua "origine del mondo"

  • I fratelli Gargarelli di Brindisi conquistano la finale di Tu sì que vales

  • Bomba, sindaco firma ordinanza per evacuazione: denuncia per chi resta

  • Maxi carico di droga al largo di Brindisi: arrestato uno scafista

  • Bomba, per l'evacuazione 300 brandine nelle scuole. Previsti colazione e pranzo

  • Bomba, svincoli chiusi e percorsi obbligatori: così cambierà la viabilità

Torna su
BrindisiReport è in caricamento