Polizia, polizia

  • Da Oronzo a Orazio: il valzer di nomi del latitante ostunese catturato a Vienna

  • Scovato, con la droga ed armato, nella villa dell’amico. Entrambi arrestati

  • La polizia trova munizioni parabellum tra le villette sulla litoranea nord

  • Irrompe la polizia e la spaccata alla Stazione di servizio fallisce: caccia ai ladri

  • Rissa furibonda tra immigrati di diversa etnia: “Fazenda” a rischio collasso

  • La mala torna a fare visita ad Eurocar: nella notte a fuoco due auto

  • Roghi nella Città bianca, indagini shock: dietro gli incendi un piromane seriale

  • Sparatoria tra polizia e malavitosi serbi nei pressi dell'Auchan: un ferito e due arresti

  • Piromani a viale Pola e doppio mistero: nel mirino un condominio e l’uscio di un negozio

  • ll complice rompe i ponti, lui lo picchia e lo rapina. Così finisce in carcere

  • L’auto di un pescatore data alle fiamme nella notte: giallo al quartiere Paradiso

  • Scu: omicidio Delle Grottaglie, in manette anche il fratello del boss Campana

  • Abbandonata dopo la rapina: ritrovata l’auto della banda dei pasticcini

  • Spaccata all’Arditi Galati: puntavano al bancomat, messi in fuga dalla volante

  • Attentato col botto a Soleto: Marzio, già guarito, finisce in carcere

  • Addetto alle pulizie, scoperto a forzare il self-service dei biglietti ferroviari: arrestato

  • Assalto notturno: la banda del trattore porta a casa l’incasso del self service

  • Armi e droga: nei guai gommista con l’hobby dello spaccio

  • Frutti di mare e un quintale di droga: corriere albanese in manette

  • Postepay: carte prepagate con truffa. In manette anche un brindisino

  • Attentato imperfetto: “E' caccia nel Salento al complice di Marzio”

  • Offrivano protezione a nome dei boss, in cambio di denaro e posti di lavoro

  • Aggredisce la ex, strappandole catenina d'argento e capelli: arrestato

  • In due fecero razzia di materiale per l’edilizia: beni riconsegnati al proprietario

  • Caos a Manduria: alta tensione attorno alla tendopoli e Maroni chiude le porte