Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attrice brindisina racconta da Mumbai l'India alle prese col virus

 

Giorgia Andriani è una attrice e modella brindisina che vive e lavora a Mumbai da circa 3 anni (vedi la precedente intervista). Da qualche giorno il premier indiano, Narendra Modi, ha indetto quello che è considerato il più grande lockdown del mondo per il Covid-19, anche se il numero di contagi in rapporto alla popolazione, non è ancora importante.

Abbiamo chiesto a Giorgia Andriani come la popolazione indiana ha risposto alle misure di sicurezza adottate dal governo. L’attrice brindisina racconta del cospicuo esodo, partito dalle grandi città verso i villaggi, che potrebbe scatenare un’ulteriore diffusione del virus. A causa dell’emergenza Covid anche il suo esordio sul grande schermo, nel film “Welcame to Bajrangpur”, è stato rinviato.

Giorgia Andriani è preoccupata per l’Italia e per la sua famiglia, spera che tutto questo possa passare al più presto e invita i tutti a rispettare le direttive del governo, salutando i brindisini con un messaggio di forza e speranza.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento