Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Scoperto un meccanismo che andava a ledere il mercato delle aste giudiziarie"

 

Estorsione aggravata e turbativa d’asta sono le accuse mosse contro cinque brindisini che nella mattinata di oggi, lunedì 15 luglio, sono stati raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare nell’ambito dell’operazione condotta dai poliziotti della Squadra mobile denominata “Incanto”. Sono finiti in carcere Diego Fimmanò 47 anni e Luigi Patisso 35 anni. Ai domiciliari, invece, Salvatore De Giorgi 58 anni e Cosimo Giosa, 57 anni. Sottoposto a obbligo di firma Pasquale Marangio, 59 anni. 

L'articolo completo 

Potrebbe Interessarti

  • Pestato mentre si apparta con la moglie di un detenuto: le immagini degli arresti

  • Raffaele Brandi si congratula con la polizia: il video della cattura

  • I carabinieri irrompono nella masseria: le immagini del blitz

  • Da Nord a Sud: ecco come una coppia milanese ha scelto Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento