Una tromba marina si forma al largo del porto di Brindisi

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Una tromba marina si è formata stamani attorno alle 11 al largo della diga foranea di Punta Riso, davanti al porto di Brindisi. Nel video inviatoci da un  lettore, che si trovava sulla costa poco più a nord, si nota molto bene la fase cruciale del fenomeno. Anche le trombe marine, come i tornado si formano o nel corso di temporali di grande energia, oppure semplicemente per ragioni dovute all'elevata temperatura del mare. Nel primo caso, il caratteristico vortice si crea quando le masse d'aria in quota si muovono più velocemente e in direzione diversa rispetto ai venti presenti a quote più basse provocando la rotazione dell’intero sistema temporalesco, comandata dalla depressione che aspira i venti sempre più velocemente. 

Nel secondo caso, le trombe si formano come già detto a causa della rapida ascesa di masse d'aria più calda generate dalla temperatura della superficie del mare, e dalla discesa contestuale di aria fredda, anche in assenza di fenomeni temporaleschi apprezzabili. La colonna del vortice in questo caso è sottile e si dissolve rapidamente, ma può ugualmente causare danni a imbarcazioni, cose e persone. L'acqua del vortice non proviene, in entrambi casi dal mare: non è infatti frutto del risucchio del vortice e degli spruzzi sollevati alla base, ma solo condensa causata dalla bassa pressione interna alla tromba marina. 

Potrebbe Interessarti

  • Momenti di tensione sulla superstrada: auto va a fuoco durante la marcia

  • Corpus domini: vescovo a piedi, centinaia di fedeli in processione

  • Arrestato sulla nave da crociera: indagato per rapina

  • Auto in tilt: parte da sola, si incendia e finisce contro una facciata

Torna su
BrindisiReport è in caricamento