Movida e assembramenti: avviati i controlli per le vie del centro

 

BRINDISI - Così come annunciato dalla Prefettura in una nota inviata ieri agli organi di informazione, sono stati avviati i controlli anti assembramento da parte delle forze dell'ordine. Dal pomeriggio di oggi, sabato 23 maggio, pattuglie della polizia, guardia di finanza, polizia locale, carabinieri ed esercito stanno sorvegliando il centro cittadino e i luoghi di maggiore aggregazione per monitorare il comportamento dei cittadini.

controlli polizia esercito brindisi-2

Si tratta del primo weekend senza restrizioni dopo due mesi di lockdown, locali e negozi sono aperti al pubblico. Le uniche misure imposte per contenere il diffondersi dell'epidemia da Covid-19, riguardano il distanziamento sociale, l'uso delle mascherine nei luoghi chiusi e all'aperto dove non può essere garantita la distanza di almeno un metro e l'igiene personale.

controlli polizia esercito brindisi1-2

Le forze dell'ordine, quindi, sono concentrate a individuare la presenza di assembramenti specie in prossimità dei locali pubblici. In giro per le vie della città anche il capo delle Volanti Giancarlo Nigro. I controlli proseguiranno fino a notte fonda.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento