Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Happy Casa, ecco i volti nuovi. Il coach: "Primo obiettivo, salvezza tranquilla"

 

Dopo un campionato chiuso al quinto posto e con la qualificazione in Champions League, nessun volo pindarico. Anche in vista della stagione agonistica 2019-20, l’ottava consecutiva in Serie A, il primo obiettivo della Happy Casa Brindisi sarà una salvezza tranquilla. Lo ha chiarito coach Franck Vitucci ai giornalisti, nel corso del “Media day”, la giornata dedicata ai media locali che si è svolta oggi pomeriggio sul parquet del PalaPentassuglia.

La New Basket riparte da tre punti fermi della passata stagione (Banks, Brown e Zanelli), ai quali si sono aggiunti Martin, Stone, Iannuzzi, Cattapan, Gaspardo, Thompson, Ikangi. Vitucci ha spiegato la ragione per cui è stata adottata la formula del 5 + 5 (cinque italiani e cinque stranieri), in luogo del 6+6. Non si esclude però che in corso d’opera si possa passare al 6+6.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento