Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un calcio al virus: la partita rinviata tra ragazzi speciali diventa un'amichevole

 

Questa domenica 1 marzo 2020 alle 10,30, presso il centro sportivo della Cedas Avio Brindisi, i giovani dell’Asd Lupi Football Team Brindisi avrebbero dovuto disputare una partita contro la Insuperabile Parabita, ma per via delle tutele contro la diffusione del coronavirus, non è stato possibile giocare il match. Questo non ha scoraggiato il team brindisino, che ricordiamo, è composto da atleti con disabilità cognitivo - intellettiva e dai ragazzi della Aipd (Associazione italiana persone Down), i quali hanno comunque dato vita ad un’amichevole interna, con un folto pubblico desideroso di supportare questa nuova associazione sportiva. Il presidente Angelo Filomena ha spiegato ai nostri microfoni che l’Asd Lupi Football Team è regolarmente affiliata alla Figc (Federazione italiana gioco calcio) e che giocherà in quarta categoria. Chiunque è invitato a partecipare e sarò il benvenuto.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento