Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Quando i cittadini finanziano la solidarietà: nuovi risultati per "Attivamente 72100"

 

BRINDISI - La solidarietà non va in vacanza e lo dimostrano tutti i componenti del gruppo “Attivamente 72100”, il comitato informale che il 31 marzo 2019, organizzo una festa, presso l’Ids di Brindisi,  per sostenere la lotta di Diego D’Alema (http://www.brindisireport.it/video/parrucchiere-brindisino-diego-dalema-sconfigge-linfoma-brindisi.html) e per raccogliere fondi da destinare all’acquisto di piante per il fitorisanamento nella città di Brindisi. 

In quell’occasione furono raccolti circa 4000 euro, ma la destinazione di questi fondi ha cambiato direzione, così come spiega Ciro Patronelli, uno dei componenti del comitato. Una parte è stata devoluta infatti a un bimbo affetto da paraparesi spastica che necessita di un intervento per poter camminare, la restante parte è servita all’acquisto di un defibrillatore, che proprio ieri 5 agosto 2019 è stato donato al Parco Buscicchio del quartiere Sant’Elia.

Ma non è finita qui, come spiegano Claudia Roma e Ciro Patronelli, a nome del gruppo: un’altra quota servirà a contribuire all’acquisto di una giostrina per bambini disabili e non, ma è necessario un ulteriore contributo da parte di tutti per poter raggiungere la cifra prestabilita, che consentirà al Parco Buscicchio di possedere una giostra priva di barriere. Il crowdfunding solidale prosegue.Quando i cittadini finanziano la solidarietà

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento