Quota 100 e desertificazione delle amministrazioni: “Straordinaria occasione di lavoro”

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

BRINDISI - Il pubblico impiego, il rinnovo contrattuale, la legge delega per la pubblica amministrazione del ministro Giulia Bongiorno, ma anche quota 100 e assunzioni nel settore, sono gli argomenti trattari nell’incontro svoltosi nella mattinata di oggi, venerdì 12 aprile presso il cinema Andromeda, con la con la segretaria nazionale del sindacato Funzione Pubblica Cgil, Serena Sorrentino.

L'iniziativa rientra nel programma di sensibilizzazione che culminerà nella manifestazione nazionale dell'8 giugno a Roma. All'incontro di Brindisi, hanno partecipato anche: il segretario della Fp Cgil della provincia di Brindisi, Pancrazio Tedesco, il segretario generale della Camera del Lavoro di Brindisi Antonio Macchia e il segretario regionale Fp Cgil Puglia, Biagio D'Alberto.

Assemblee, che come spiegato da Serena Sorrentino, servono per sollevare l’attenzione su due temi fondamentali, uno riguarda la desertificazione che rischiano le pubbliche amministrazioni in virtù dei pensionamenti di Quota100.

“Sono quasi 600mila i lavoratori che lasceranno il pubblico impiego nei prossimi 3 anni, a meno che non ci sia uno sblocco del turnover al 100 per cento significherà ridurre del 30 per cento i servizi ai cittadini. Contemporaneamente proprio nel Mezzogiorno noi sappiamo che questa è una straordinaria occasione di occupazione, per questo stiamo costruendo una mobilitazione che ci vedrà l’8 giugno in piazza del Popolo insieme a Cisl e Uil per chiedere al Governo di sbloccare le assunzioni subito, andare oltre al turnover al cento per cento, dare occasione di lavoro ai giovani, dare servizio ai cittadini e soprattutto rinnovare i contratti per valorizzare le professioni che ci sono nel pubblico impiego”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Date lavoro a questi ragazzi, basta proclami abbiamo bisogno di un po' di giustizia sociale che in italia non esiste più da anni.

Potrebbe Interessarti

  • video

    Frontale sulla Brindisi-San Pietro Vernotico: le immagini

  • video

    "Così ho sconfitto la malattia": la storia di Diego D'Alema

  • video

    Una tromba marina si forma al largo del porto di Brindisi

  • video

    Inquinatore in azione: una mamma riprende la scena e lo rimprovera

Torna su
BrindisiReport è in caricamento