Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Seicento in corsa a Punta del Serrone per il Memorial Melissa Bassi

 

BRINDISI – Favorito dalla tregua concessa dalle condizioni meteo, si è regolarmente svolta oggi 5 maggio 2019 nell’area di Punta del Serrone – Punta Penne la gara podistica su percorso di 9 chilometri, integrata nel programma delle manifestazioni sportive del 7° Memorial di Melissa Bassi, la studentessa 16enne di Mesagne rimasta uccisa nel vile attentato del 19 maggio 2012 davanti all’Istituto professionale Morvillo - Falcone di Brindisi.

La gara, “Run on the Dirt Road”, organizzata dalla società sportiva Made For Runners – Brindisi con il Comitato provinciale della Fidal, è valida come quarta prova del circuito “Sulle Vie di Brento”, ed ha registrato un boom di iscritti, circa 600. Presenti alla manifestazione i genitori di Melissa, Rita Muri e Massimo Bassi. Per l’occasione, il Parco urbano di Punta del Serrone è stato tirato a lucido, ed ha offerto uno scenario all’altezza dell’occasione.

gara podistica punta del serrone (6)-2

Il primo e il secondo posto se li sono portati a casa gli atleti parmensi dall’Atletica Casone Noceto, con Giammarco Buttazzo e Nfamara Njie, terzo Domenico Caliandro della Dynamyk Fitness. Ben 295 gli agonisti in gara, rilevante anche il numero dei semplici appassionati a sottolineare il successo del running anche nel nostro territorio come pratica di base e di questa prova sulla costa nord di Brindisi che promette molto bene anche per il futuro. Di seguito, la classifica completa agonisti.

Giammarco Buttazzo-3

classifica gara Run on the Dirt Road 7° Memorial Melissa Bassi - 1-2classifica gara Run on the Dirt Road 7° Memorial Melissa Bassi - 2-2

Nfamara Njie-5

classifica gara Run on the Dirt Road 7° Memorial Melissa Bassi - 3-2classifica gara Run on the Dirt Road 7° Memorial Melissa Bassi - 4-3

classifica gara Run on the Dirt Road 7° Memorial Melissa Bassi - 5-2

Potrebbe Interessarti

  • Brindisino nella tempesta: strade allagate, aeroporto spazzato dalla bufera, auto semisommerse, crolli

  • Anche la costa nord del Brindisino bombardata da enormi chicchi di grandine

  • Omicidio a Ostuni: il luogo dove si è schiantata l'auto della vittima

  • Incidente sulla superstrada: cinque veicoli coinvolti, strada chiusa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento