Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Brindisi, aspettando i pesci all'ombra del Monumento al Marinaio

 

BRINDISI - Si è disputato in mattinata, oggi 14 luglio 2019, nello specchio d’acqua antistante la banchina del Monumento al Marinaio, il  “I Trofeo Boloday – Città di Brindisi”, gara di pesca con tecnica alla bolognese con galleggiante. La manifestazione è organizzata da “L’amo pesca sportiva” di Mesagne e dalla Asd “Amici del mare Brindisi”.

La gara ha avuto un buon successo di partecipazione di appassionati iscritti alla Fips-Coni provenienti da tutta la Puglia e da altre città, e prevedeva - come ormai accade in molte manifestazioni di pesca sportiva - il rilascio in mare delle prede dopo la pesatura. BrindisiReport ha sentito organizzatori e sponsor, che pensano già all'edizione 2020 della gara.

Intanto, tra i vari commenti, da diversi appassionati del Brindisi arriva la richiesta di poter usufruire di maggiori spazi per la pesca sportiva da riva. Una proposta è suddividere il porto di Brindisi in aree interdette e non interdette, ad esempio, oltre alla Diga di Punta Riso. 
 

Potrebbe Interessarti

  • Pestato mentre si apparta con la moglie di un detenuto: le immagini degli arresti

  • I carabinieri irrompono nella masseria: le immagini del blitz

  • Scontri fra gli ultrà dopo il derby: la polizia lancia i lacrimogeni

  • Assalto al distributore Camer: il percorso seguito dai ladri

Torna su
BrindisiReport è in caricamento