BrindisiReport

Arriva il secondo eco-point garby: sconti in cambio di plastica e alluminio

La seconda isola ecologica Garby di Brindisi, installata presso presso il supermercato Dok di via Bezzecca 40, sarà inaugurata sabato 14 novembre alle ore 11.00 dall'Arch. Massimiliano Cardamone, Amm. Unico della B.G.M. srl, concessionario Garby, alla presenza del senatore della Repubblica Vittorio Zizza.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BrindisiReport

A Brindisi riciclare ripaga sempre di più. È stato installato, infatti, presso il supermercato Dok di via Bezzecca 40, il secondo eco-point Garby per la raccolta di plastica e alluminio che eroga buoni sconto ai cittadini che conferiscono bottiglie in PET, trasparente e colorato, e lattine di alluminio. Ogni bottiglia o lattina conferita vale 5 centesimi di euro di sconto, utilizzabile direttamente presso il punto vendita Dok. La promozione prevede che conferendo 20 bottiglie o lattine si ottenga 1 euro di sconto valido su un minimo di 10 euro di spesa, ma senza limiti massimi. Il macchinario sarà inaugurato sabato 14 novembre alle ore 11.00 dall’Arch. Massimiliano Cardamone, Amministratore Unico della B.G.M. srl, concessionario di zona Garby, alla presenza del senatore della Repubblica Vittorio Zizza - membro della 13ª Commissione permanente del Senato (Territorio, ambiente, beni ambientali) - che effettuerà il rituale taglio del nastro.

In merito al progetto Garby, il senatore Vittorio Zizza afferma:"Ho sposato questo progetto perché credo che il riciclo e il recupero siano il futuro nel campo delle politiche di gestione dei rifiuti. Garby è un’azienda all’avanguardia in questo settore e quindi bisogna sostenere attivamente le iniziative di aziende come questa".

Il direttore del supermercato Dok, dott. Andrea Camassa, dichiara:"Abbiamo dato disponibilità all’installazione perché convinti che attraverso gli eco-point Garby si possa promuovere la pratica del riciclo in città, che attualmente può e deve crescere. L’incentivo economico che offriamo attraverso gli sconti presso il nostro punto vendita è un utile stimolo affinché la gente utilizzi il macchinario e un’offerta originale che si aggiunge ai servizi che già forniamo ai nostri clienti. L’auspicio è che sempre più attività vengano coinvolte in questo utile progetto".                  

Il responsabile del concessionario di zona Garby B.G.M. srl, il Sig. Cardamone Massimiliano dichiara:"Dopo l’installazione del primo eco-point Garby presso il supermercato Dok di via Maddalena n° 20, che sta avendo un grande successo, questo è il secondo importante passo che viene fatto a Brindisi affinché si creino le condizioni in grado di rendere il riciclo di plastica, alluminio e dei rifiuti in genere una risorsa e non più un problema. La nostra raccolta differenziata assicura una materia prima secondaria di qualità molto più elevata rispetto a quella proveniente dalla raccolta porta a porta, facilitando così il processo di riconversione dei rifiuti. Con questo sistema milioni di bottiglie in PET e lattine in alluminio non finiranno più in discariche, inceneritori o, ancor più grave, dispersi nell’ambiente". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva il secondo eco-point garby: sconti in cambio di plastica e alluminio

BrindisiReport è in caricamento