rotate-mobile
Annunci

Servizio civile con l'Aism di Brindisi: bandi per un massimo di 5 volontari

L'Associazione italiana sclerosi multipla promotrice di due progetti sul territorio: previsti due posti per ogni progetto, con aggiunto di un giovane con disabilità

BRINDISI - È stato pubblicato il nuovo Bando per la selezione di giovani da impiegare nei progetti di Servizio Civile, da parte del Dipartimento delle Politiche Giovanili e del Servizio Civile Universale. La scadenza per presentare le domande è venerdì 10 febbraio 2023, ore 14.00.

I progetti

Sono due i progetti che vedranno impegnati la locale sezione provinciale di Brindisi dell’Aism (Associazione italiana sclerosi multipla). Il primo è “InSieMe: la persona con sclerosi multipla protagonista della costruzione del futuro. Partecipazione, empowerment e reciprocità della relazione per la realizzazione dei progetti di vita individuale”. Il secondo è “Compagni di viaggio: al fianco delle persone con Sm per il miglioramento della qualità di vita e l’affermazione dei diritti nella costruzione di risposte qualificate”.

Per quanto riguarda il primo dei due, oltre ai posti ordinari è disponibile un posto riservato ai giovani con disabilità, Sm o patologie correlate. Saranno quindi quattro i giovani impiegati, due per ogni progetto con la possibilità di avere un quinto volontario che rientri nei requisiti di cui sopra.

I progetti di Servizio Civile in Aism prevedono un monte orario di 1145 ore per la durata di 12 mesi. Mediamente 25 ore settimanali.

I requisiti

- Cittadinanza italiana oppure di uno degli Stati membri dell’Unione Europea oppure di un Paese extra UE purché si sia in possesso di regolare permesso di soggiorno in Italia;

- Avere tra i 18 ed i 29 anni non ancora compiuti alla data di presentazione della domanda;

- Non avere riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo oppure ad una pena, anche di entità inferiore, per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, oppure per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Per presentare ed inviare la domanda bisogna accedere esclusivamente alla piattaforma Dol raggiungibile tramite Pc, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it/ e per poter scegliere un Progetto AISM occorre inserire nel campo “codice ente” la dicitura SU00114. È necessario essere in possesso di Spid per poter presentare la domanda.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti vi invitiamo a contattarci al numero telefonico di sezione (0831528030), via email (aismbrindisi@aism.it) oppure presso la nostra sede in Piazza Di Summa n. 1 presso l’ex Ospedale Di Summa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile con l'Aism di Brindisi: bandi per un massimo di 5 volontari

BrindisiReport è in caricamento