rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Attualità

Odontoiatra a scuola per promuovere la salute orale dei bambini

Il progetto si è concluso nei giorni scorsi e ha coinvolto quest'anno 1350 alunni, 72 classi, 164 docenti della scuola primaria

BRINDISI - Promuovere la salute orale dei bambini: questo l'obiettivo del progetto "0-20-32 Splen-Denti”, che si è concluso nei giorni scorsi e ha coinvolto quest'anno 1350 alunni, 72 classi, 164 docenti della scuola primaria. Hanno aderito all'iniziativa le scuole elementari di Brindisi, Ceglie Messapica, Mesagne, Oria, San Donaci, San Pancrazio Salentino, San Pietro Vernotico e Torchiarolo. 

"Il progetto - spiega la referente Maria Costantina Putignano, odontoiatra, specialista ambulatoriale della Asl Brindisi - è inserito nel Catalogo del Piano strategico regionale. L’obiettivo è informare e formare all’adozione di stili di vita corretti, promuovere l’acquisizione di competenze e abilità relative al binomio salute orale-salute generale attraverso dinamiche cognitivo-comportamentali. Ai bambini vengono insegnate le corrette norme d’igiene orale e di sana alimentazione, per modificare comportamenti a rischio ed evitare o ridurre eventuali interventi restaurativi”. 

L’assessorato alla Salute e l’Ufficio scolastico regionale hanno sottoscritto un Protocollo d’intesa nel quale si riconoscono interlocutori istituzionali privilegiati nella programmazione dell’attività di promozione dell’educazione alla salute nelle scuole. Tra le finalità dell'accordo l'individuazione e il monitoraggio dei bisogni, la progettazione degli interventi e degli strumenti operativi, la formazione degli operatori sanitari e scolastici, la valutazione dell’efficacia degli interventi. 

“Per quest'ultimo punto - prosegue Putignano - al termine del progetto abbiamo utilizzato analisi statistica, elaborati grafici e approfondimenti di unità di apprendimento multidisciplinari. Un ringraziamento particolare - conclude - va agli attori che hanno contribuito alla realizzazione del progetto: la direzione generale della Asl, il coordinatore del Gruppo interdisciplinare aziendale, Liborio Rainò, e il direttore del Dipartimento delle Cure primarie, Angelo Greco".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Odontoiatra a scuola per promuovere la salute orale dei bambini

BrindisiReport è in caricamento