rotate-mobile
Attualità

Aeroporti di Puglia, panchine rosse contro la violenza sulle donne

A Bari e Brindisi la campagna di sensibilizzazione: "La nostra decisione vuole essere il segno tangibile della nostra attenzione a un tema tanto grave"

BRINDISI - Aeroporti di Puglia, in vista della prossima Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, negli aeroporti di Bari e Brindisi sono state posizionate due panchine rosse, simbolo della lotta a questo odioso fenomeno di violenza. 

"Ancora oggi i numeri raccontano di troppe donne vittime di violenza  fisica o, in modo ancor più subdolo,  psicologica – ha dichiarato Antonio Maria Vasile, vice presidente di Aeroporti di Puglia - Dati terribili che, tuttavia, rappresentano la punta di un iceberg perché sono ancora tante le donne costrette a subire in silenzio. La scelta di oggi vuole essere un segno tangibile, ma di forte valore simbolico, della nostra attenzione a un tema tanto grave che non sempre viene trattato nei giusti modi se non sull'onda emotiva di tragici avvenimenti che lo riportano alla ribalta. La speranza è che le due panchine, posizionate in luoghi interessati da grandi flussi di persone, viaggiatori e non, aiutino a tenere desta la coscienza di chi a questo dramma non sempre presta la dovuta attenzione, se non nel momento del maggior clamore mediatico. Intendiamo dedicare questa giornata alle donne che non ci sono più e alle donne che hanno lottato e che finalmente guardano con maggiore serenità al proprio futuro". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporti di Puglia, panchine rosse contro la violenza sulle donne

BrindisiReport è in caricamento