menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agenti in borghese e telecamere contro chi non raccoglie gli escrementi dei cani

Numerose le sanzioni già elevate, l'importo arriva a un massimo di 150 euro. Nei giorni scorsi sono stati analizzati i fotogrammi dei sistemi di videosorveglianza

MESAGNE - Telecamere e agenti in borghese in azione a Mesagne per sgamare i furbetti che portano a spasso i cani e non raccolgono le loro deiezioni. Numerose le sanzioni già elevate, l'importo arriva a un massimo di 150 euro. Nei giorni scorsi sono stati analizzati i fotogrammi dei sistemi di videosorveglianza che monitorano le piazze e le vie della città e notificati i verbali. L'intervento è stato operato dagli agenti della Polizia locale. Lo stesso comandante Teodoro Nigro fa sapere che proseguiranno anche nei prossimi giorni anche con agenti in borghese. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Allarme lupi: stragi di asini e capre nelle campagne

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

  • Emergenza Covid-19

    Covid, cure a domicilio: "Più di 1500 i pazienti già seguiti dalle Usca"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento