Attualità

Aido, incontro con i cittadini per la "Giornata nazionale del sì"

Donazione di organi, tessuti e cellule: i volontari brindisini saranno presenti in piazza Vittoria e distribuiranno materiale informativo in cattedrale

BRINDISI - Anche a Brindisi la "Giornata nazionale del sì". Aido - Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule sceglie la "Giornata nazionale del sì" per la donazione di organi tessuti e cellule, programmata per domenica 26 settembre per lanciare un progetto destinato a cambiare la storia della donazione di organi e tessuti in Italia e che pone Aido come un unicum nel panorama del terzo settore nazionale e internazionale: DigitalAido, il progetto di digitalizzazione del consenso alla donazione di organi e tessuti del proprio corpo dopo la morte a scopo di trapianto, espresso con l'iscrizione ad Aido. 
 
Questa nuova modalità di espressione del consenso è fruibile tramite i nuovi strumenti informatici di Aido, lanciati sempre nel corso della giornata: un sito internet www.aido.it completamente rinnovato e la neonata App Aido, disponibile - come detto - su App Store e Google Play.
 
Da oggi è possibile iscriversi all'Aido e contestualmente manifestare il proprio consenso alla donazione di organi e tessuti, utilizzando la propria identità digitale Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o un certificato di firma digitale e in virtù dell'accreditamento di Aido all'iPa (Indice della pubblica amministrazione) come gestore di pubblico servizio. Di prossima implementazione anche l'utilizzo della firma Cie (carta d'identità elettronica). La modalità digitale va ad aggiungersi a quella tradizionale dell'atto olografo.
 
Il gruppo comunale Aido "Marco Bungaro" di Brindisi, nell'occasione, ha programmato l'incontro con i cittadini e la  partecipazione a iniziative di concerto con altre realtà di volontariato del territorio che vedono nella donazione e in quel significativo "sì" il punto focale della attività di sensibilizzazione.
 
Nell’occasione della "Giornata nazionale del sì" i volontari di Aido Brindisi saranno presenti in piazza della Vittoria nel cuore del centro storico del capoluogo adriatico nella mattinata di sabato 25 settembre dalle 8 alle 12 con un banchetto informativo insieme ai volontari delle sezioni territoriali delle Odv Adisco e Admo.

Nel pomeriggio di sabato 25 settembre e nella mattinata di domenica 26 settembre grazie alla collaborazione di don Mimmo Roma, parroco della Cattedrale di Brindisi, i volontari del gruppo comunale "Marco Bungaro" parleranno di donazione organi e distribuiranno materiale informativo fedeli presenti alle sante messe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aido, incontro con i cittadini per la "Giornata nazionale del sì"

BrindisiReport è in caricamento