menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ambulanza e automedica di ultima generazione per la "Fratellanza Popolare"

I nuovi mezzi dell'associazione di San Vito dei Normanni sono stati benedetti stamattina dall'Arciprete della Basilica Santa Maria della Vittoria

SAN VITO DEI NORMANNI - Sono stati benedetti il giorno di Natale dall'Arciprete della Basilica Santa Maria della Vittoria don Claudio Macchitella, i nuovi mezzi che si aggiungono alla flotta della “Fratellanza popolare” di San Vito dei Normanni. Si tratta di un'automedica realizzata su Jeep Renegade per i servizi sanitari e un'ambulanza allestita su automezzo Fiat Ducato con cambio automatico e interni votati al miglioramento della vivibilità, della lavorabilità e della sicurezza. L'ambulanza è dotata di nuovi spazi per l’alloggiamento di attrezzature elettromedicali e di un sanificatore integrato donato dalla ditta Hygienio di Città di Castello (Perugia). L'impianto fotovoltaico alloggiato sul tetto consente la ricarica della batteria di servizio in assenza di alimentazione esterna. 

Si tratta di un'innovazione tecnologica sviluppata ai tempi del Covid su nostra richiesta e realizzata dalla Edm S.r.l. di Forlì, ditta specializzata nell'allestimento di veicoli di emergenza. Lo spazio sanitario del nuovo Ducato Edm è pensato per garantire la massima capacità di intervento ai soccorritori volontari, ai medici e agli infermieri. A fare da base di studio per questo nuovo veicolo è il Cmf design, Cmf sta per Colori, Materiali, Finiture e indica un’area progettuale del disegno industriale che lavora sull’identità cromatica, tattile e decorativa dei prodotti e degli ambienti. Questo concetto di lavoro armonizza la cromia del vano sanitario, lo rende più accogliente e permette di soddisfare le esigenze psicologiche di tranquillità e calma che sono prerogativa dei pazienti che salgono in ambulanza. 

L’associazione ringrazia il Ministero delle Salute e delle Politiche Sociali per il contributo nonché tutti i cittadini che ogni anno non fanno mancare il loro 5x1000. La nuova ambulanza sarà subito in servizio domenica 27 dicembre, dalle 8,30 alle 12,30, in piazza Giovanni Paolo II, a San Vito dei Normanni, con personale sanitario Asl, per la “Giornata della vaccinazione antinfluenzale". A seguire martedì 29 dicembre in via S. Giovanni in collaborazione con l'Avis e il Comune di San Vito dei Normanni per la "raccolta straordinaria con autoemoteca per emergenza sangue". Sono in fase di organizzazione altri servizi di prevenzione con i medici di base e l'Amministrazione Comunale. Un grazie di cuore va a tutti i nostri volontari per il loro impegno e la loro abnegazione in questo particolare momento pandemico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pareti "scorticate" a causa dell’umidità: "Ecco come viviamo e nessuno interviene"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento