rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Attualità San Pietro Vernotico

Amicizia, sport e solidarietà: grazie al Memorial Amedeo Profilo raccolti 700 euro

Quest’anno il torneo ha visto la partecipazione di dieci squadre. Il ricavato è stato devoluto in beneficenza

SAN PIETRO VERNOTICO - Ancora grande successo per il torneo di beneficenza organizzato dall’associazione “Amici di Amedeo e delle vittime della strada”, giunto alla quinta edizione, in ricordo di Amedeo Profilo, il 25enne sampietrano strappato alla vita a giugno di cinque anni fa da un incidente stradale verificatosi sulla strada che collega San Pietro Vernotico a Campo di Mare.

Sono stati raccolti 700 euro, tutti devoluti in beneficenza: 500 all’associazione “Mollare mai” che promuove lo Sport nella disabilità. E 200 alla parrocchia di San Giovanni Bosco dove ha sede il campetto di calcio dove sia è svolto il torneo ma soprattutto “luogo che per tanti di noi corrisponde all'infanzia, ai momenti di gioia e di gioco, il calcio appunto, passione che nel tempo ci ha sempre unito e riunito”. Spiega Matteo Cosma, uno degli organizzatori.  

memorial amedeo profilo1-2

Amedeo continua a vivere nel ricordo di chi lo ha amato. Da quando non c’è più i suoi amici, organizzano un torneo di calcio, in nome della solidarietà e dell’amicizia. Sin da subito Matteo Cosma, Pierfrancesco Prisco, Alberto Liaci, Sara Passiatore, Mattia Martina e Giuseppe Marchese si sono impegnati per sensibilizzare i giovani e gli automobilisti in generale sulla prudenza alla guida. Perché la morte del loro amico non sia vana. Il torneo i calcetto è l’occasione per ricordarlo tutti insieme, in segno della beneficenza. Tra gli obiettivi del gruppo anche quello di restituire decoro al parco alberato di via Tre Venezie, altro luogo legato ai ricordi e alla spensieratezza dell’adolescenza.  

Quest’anno il torneo, che si è svolto il 16 e il 17 ottobre scorsi, ha visto la partecipazione di dieci squadre “molte delle quali create da famiglie che condividono lo stesso nostro dolore”.  A ognuna è stato donato una scultura in pietra leccese che raffigura “L’albero della vita”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amicizia, sport e solidarietà: grazie al Memorial Amedeo Profilo raccolti 700 euro

BrindisiReport è in caricamento