rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Attualità

Anche Cellino aderisce all'associazione che promuove la cultura della legalità nella politica

Si chiama Avviso Pubblico: opera sul territorio nazionale da 25 anni e riunisce 440 soci, tra Comuni, Unioni dei Comuni, Province e Regioni

CELLINO SAN MARCO - Anche Cellino San MArco fa parte di "Avviso Pubblico", l’associazione che riunisce 440 soci, tra Comuni, Unioni dei Comuni, Province e Regioni, con l’obiettivo di creare un collegamento tra gli amministratori pubblici che promuovono concretamente la cultura della legalità nella politica, nell’amministrazione pubblica e sui territori che governano. Il 17 novembre scorso il Comune di Cellino ha ottenuto l'adesione all'associazione. Il sindaco Marco Marra ha delegato quale proprio rappresentante il consigliere Antonio Cascione. 

L'obiettivo di Avviso Pubblico, che opera sul territorio nazionale da 25 anni, è quello di far rispettare la Carta di Pisa, il codice etico che fornisce precise indicazioni agli amministratori locali su una serie di questioni specifiche quali la trasparenza, il conflitto d’interessi, il finanziamento dell’attività politica, le nomine in enti e società pubbliche e i rapporti con l’autorità giudiziaria. Ugualmente rilevanti le iniziative legate alla concertazione ed elaborazione di progetti su tematiche ambientali, sanitarie, fiscali, anti-racket, anti- riciclaggio e di gestione dei beni confiscati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche Cellino aderisce all'associazione che promuove la cultura della legalità nella politica

BrindisiReport è in caricamento