Anche a San Pietro approda l'albero di Natale all'uncinetto grazie a decine di volontarie

Da febbraio scorso decine di mani esperte stanno lavorando ininterrottamente per produrre le piastrelle colorate di lana

SAN PIETRO VERNOTICO - Da febbraio scorso decine di mani esperte stanno lavorando ininterrottamente per produrre le piastrelle colorate di lana che servono per realizzare l’albero di Natale a uncinetto come quello che ha incantato i visitatori di Trivento (foto in basso), paesino del Molise ribattezzato “il paese dell’uncinetto” proprio per l’albero colorato alto sei metri installato nella piazza del borgo. 

Otto mesi fa la parrocchia di San Giovanni Bosco, diretta da don Alessandro Mele, ha lanciato la sfida: perché non realizzarne uno anche a San Pietro Vernotico?

albero trivento-2

Le parrocchiane, ma anche altre cittadine esperte di lavori a maglia, si sono subito messe a lavoro e per mesi e mesi hanno lavorato all’uncinetto ininterrottamente. In quarantena ma anche nelle calde serate estive durante i ritrovi in strada con il vicinato. Il tempo è stato ammazzato sferruzzando.

L’idea è quella di realizzare un albero come quello del Molise: alto sei metri, con oltre mille piastrelle colorate, illuminate dall’interno. Proprio nelle scorse ore dalla parrocchia è giunto un altro appello: entro il 31 ottobre devono essere consegnate le mattonelle di lana per dare il via all’assemblaggio. 

piastrelle uncinetto albero di natale-2

Con ogni probabilità l’albero colorato star del web nel Natale 2019, verrà installato in piazza del Popolo per essere ammirato da tutti i cittadini e perché no, per diventare un’attrazione turistica proprio come è accaduto per Trivento. Ma questo resta un aspetto ancora da definire. Successivamente le piastrelle verranno vendute singolarmente a un presso simbolico e il ricavato verrà devoluto alla parrocchia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Trivento l'iniziativa è stata lanciata dall'associazione "Un filo che unisce" nata con lo scopo di tramandare le tradizioni e promuovere il territorio attraverso la valorizzazione della manualità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Da venerdì scuole chiuse in Puglia": Emiliano firma l'ordinanza

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Coronavirus, continuano ad aumentare i nuovi positivi e i ricoveri

  • Oltre duemila ulivi secolari ancora vivi grazie a cure naturali: la testimonianza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento