menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche i vigili del fuoco brindisini a Roma per protestare contro legge Bilancio

In programma il 19 novembre. I sindacati aderenti alla protesta andranno a chiedere al governo di inserire nella imminente legge di bilancio un fondo di 216 milioni di euro

BRINDISI - "Anche i vigili del fuoco di Brindisi scenderanno in piazza il 19 novembre a Roma contro la manovra". Lo annuncia Damiano Petrachi, segretario provinciale del Conapo, il sindacato autonomo dei caschi rossi.

"I sindacati aderenti alla protesta - spiega Petrachi - andranno a chiedere al governo Conte e ai partiti di maggioranza di inserire nella imminente legge di bilancio un fondo economico contenente lo stanziamento, nel triennio 2020-2022, di 216 milioni di euro necessari per l'equiparazione retributiva e previdenziale del personale del corpo nazionale dei vigili del fuoco a quello delle forze di polizia ad ordinamento civile. A questi domandiamo, inoltre, che vadano aggiunti altri 14 milioni di euro per parificare anche il riordino delle carriere".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento