Brindisi: 600mila euro per riparare buche e sconnessioni stradali

Approvato il progetto esecutivo per lavori di manutenzione straordinaria del manto stradale. I lavori interesseranno il percorso della tappa del Giro d’Italia e altre strade urbane, sia in centro che in periferia

BRINDISI – La speranza è che buche, sconnessioni e avvallamenti diventino, il più presto possibile, solo un brutto ricordo del passato. Il Comune di Brindisi ha approvato il progetto esecutivo per i lavori di manutenzione straordinaria delle strade urbane, per un importo complessivo pari a 600mila euro. Contestualmente sono state avviate le procedure di gara per l’affidamento dell’appalto. Lo prevede una determina del settore Lavori e Opere pubbliche a firma del dirigente, l’architetto Fabio Lacinio.

La somma di 600mila euro era stata stanziata dall’amministrazione nell’ambito della programmazione triennale dei lavori pubblici per gli anni 2019-2021, allo scopo di “mantenere – si legge nella relazione tecnica – livelli accettabili di servizio e di sicurezza per gli utenti”.

Il percorso del Giro d’Italia

L’ufficio tecnico, in primis, ha effettuato sopralluogo sulle strade che saranno interessate dal Giro d’Italia, in occasione della tappa Brindisi-Castrovillari, prevista per il prossimo 16 maggio. I tecnico comunali hanno accertato che “alcuni tratti di pavimentazione stradale (in particolare via Appia ingresso nella città di Brindisi sino a via Verona, via Tor Pisana, da via Appia a viale Commenda, via Tirolo e estesi tratti di viale Aldo moro) si presentano con la pavimentazione stradale deteriorata, la quale per il decorso del tempo ha perso la sua elasticità favorendo la formazione di fessure”.

Le strade interessate dai lavori

Il Comune ha deciso inoltre di intervenire “in via Pasquale Camassa cercando, in qualche misura, d’impermealizzare il localizzato tratto viario che sovrasta il locale commerciale l’Aragosta favorendo, nel contempo, la staticità delle strutture sottostanti di proprietà dell’amministrazione provinciale atteso che, una parte della strada ha come struttura di sostegno il solaio di copertura dei sottostanti locali”.

Verranno sottoposto a interventi di manutenzione straordinaria anche il tratto della strada dei Pittachi compreso fra via Cappuccini e la rotatoria per la strada statale 16, “sia per l’alterazione dello stato della pavimentazione e sia per un lieve assestamento della struttura stradale in corrispondenza del tratto che sovrasta un ponte in calcestruzzo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto copre anche le seguenti strade: via Arturo Martini da piazza Favretto a via dal Bono; via Germania; viale Belgio da viale Lussemburgo a via Germania; l’incrocio fra viale Aldo Moro e via San Giovanni Bosco,

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Covid, l'avanzata del virus in Puglia: aumentano i nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento