rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Attualità Centro Storico / Vicolo Guerrieri

Laboratorio di manifattura digitale a Brindisi: nuovo servizio per studenti e professionisti

Situato presso lo spazio di Coworking Molo 12 di Palazzo Guerrieri, promosso e gestito dall’incubatore The Qube, sarà inaugurato martedì 20 dicembre

BRINDISI - Si terrà a Brindisi martedì 20 dicembre alle 17 l’inaugurazione del nuovo Molo 12 Fablab, il laboratorio di manifattura digitale presente all’interno dello spazio di Coworking Molo 12 di Palazzo Guerrieri, promosso e gestito dall’incubatore The Qube, con lo scopo di offrire a professionisti, studenti, designer industriali e artisti affermati, spazi, attrezzature e percorsi formativi finalizzati a favorire lo sviluppo di nuove competenze e progetti imprenditoriali e innovativi.

L’occasione, in programma prima delle festività natalizie, sarà arricchita dall’iniziativa “Industria 4.0 e tecnologie abilitanti: Molo 12 Fablab come strumento per la tua impresa”, organizzato da The Qube nell’ambito del progetto Case di Quartiere del Comune di Brindisi, in collaborazione con la Cna Brindisi (Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa) e sponsorizzato da Intesa Sanpaolo, e rappresenta un momento di condivisione delle tematiche legate all’industria 4.0 e alle opportunità inerenti la trasformazione e lo sviluppo tecnologico e digitale del Paese, con focus sugli strumenti che luoghi come gli incubatori e i Fablab offrono, in ottica di sintesi tra innovazione industriale e sociale.

Fra gli interventi previsti si annoverano: Riccardo Rossi (Sindaco di Brindisi); Desiderio Giuseppe De Lorenzo (Direttore Area Imprese Puglia Sud e Basilicata Intesa Sanpaolo); Simona Miglietta (Specialista per l’innovazione Intesa Sanpaolo); Franco Gentile (Presidente della Cna Brindisi); Salvatore Modeo (Founder The Qube); Donatella Solda (Direttrice Fem ed EdTech Italia); Giulio Gazzaneo (Consigliere del Comune di Brindisi). Alla chiusura degli interventi seguirà l’aperitivo di inaugurazione del laboratorio e un momento di networking.

In generale, i FabLab (dall’inglese Fabrication Laboratory) sono una rete globale di laboratori locali, una sorta di ibrido tra officina, attività di ricerca e sviluppo e bottega artigiana, che facilita invenzioni e creatività dando accesso a strumenti di fabbricazione tradizionali (come frese, trapani, Cnc) e digitali (stampanti 3D, tagli laser, scanner, plotter, ecc.), percorsi di apprendimento per il loro utilizzo e contaminazione di competenze e professionalità diverse.

Molo 12 Fablab, gestito da The Qube, sarà ufficialmente aperto e accessibile con cadenza settimanale al rientro delle festività natalizie con una serie di iniziative di formazione gratuita e altre attività in programma, e diventerà il luogo di riferimento cittadino in cui scambiare idee, co-progettare e rispondere a nuove sfide per il futuro, rafforzando la mission che l’incubatore di impresa porta avanti dal 2013.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laboratorio di manifattura digitale a Brindisi: nuovo servizio per studenti e professionisti

BrindisiReport è in caricamento