rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Attualità

L'arbitro internazionale Di Bello al "Giorgi", l'incontro con gli studenti

Si terrà lunedì 28 marzo, nell'aula magna "Paolo Borsellino". Promozione e sensibilizzazione al fair play e rispetto delle regole i temi che verranno affrontati

BRINDISI - Nell'ambito del progetto sulla legalità, lunedì 28 marzo, nell'aula magna "Paolo Borsellino" dell'Itt "Giovanni Giorgi" di Brindisi, si terrà un incontro-dibattito di promozione e sensibilizzazione al fair play e rispetto delle regole con l'arbitro internazionale di calcio Marco Di Bello a partire dalle 11.

"Praticare uno sport con fair play significa avere l'opportunità di conoscersi più a fondo, di fissare e raggiungere obiettivi attraverso l'impegno e la costanza, di integrarsi con gli altri ed interagire, di divertirsi e dimostrare le proprie abilità tecniche", si legge in un comunicato dell'istituto.

Sarà attraverso la propria esperienza pluriennale nei campi di calcio internazionali che l'arbitro di calcio brindisino Marco Di Bello discuterà con gli studenti delle classi quarte del "Giorgi" dei valori del fair play e della giustizia sportiva come la concorrenza leale, lo spirito di squadra, l’uguaglianza, lo sport senza doping, il rispetto di regole scritte e non scritte e la solidarietà.

Nella sua esperienza sportiva, infatti, Marco Di Bello è stato testimone di come questi valori siano importanti e vadano oltre la logica legata alla vittoria o alla sconfitta. Il comunicato della scuola si chiude con una citazione di James P. Comer: "Giocare con regole condivise aiuta a imparare a vivere secondo le regole, a stabilire il delicato equilibrio tra competizione e cooperazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'arbitro internazionale Di Bello al "Giorgi", l'incontro con gli studenti

BrindisiReport è in caricamento