Giovedì, 5 Agosto 2021
Attualità

Arriva la stabilizzazione e l’internalizzazione degli autisti/soccorritori del 118

A renderlo noto Pancrazio Tedesco, segretario generale Fp Cgil: "Le battaglie si combattono sul campo al fianco dei lavoratori"

BRINDISI - Dopo tante battaglie, finalmente la Regione Puglia ha decretato sul Bollettino Ufficiale del 28/1/2021 la stabilizzazione e l’internalizzazione di 198 autisti/soccorritori di ambulanza e 165  soccorritori tutti nel sistema di emergenza/urgenza Contratto Aiop – Case di Cura – Personale non medico – categoria C e categoria B, di cui 175 posti con riserva in applicazione della clausola sociale. A renderlo noto Pancrazio Tedesco, segretario generale Fp Cgil. 

pancrazio tedesco-5

“Salgono sul famoso  “ carro dei vincitori “ coloro che per caso si trovano a commentare il virtuoso cambio di paradigma nel passaggio da una gestione privatistica dei servizi sanitari, in questo caso un servizio “core” qual è l’ emergenza urgenza 118, ad un altro in cui il “governo” del sistema viene ricondotto in mano pubblica attraverso l’internalizzazione dei servizi. Affermiamo questo perché la FP Cgil da sempre si spende per l’internalizzazione dei servizi sanitari come il 118, sarebbe sufficiente custodire un minimo di memoria storica certificata con atti documentali, contrariamente da chi, a suo tempo, si esercitava perfino ad organizzare la raccolta”. 

“L’endorsement e le uscite pubbliche di certi sindacati “gialli” rende ancora più importante la vittoria raggiunta. Le battaglie si combattono sul campo al fianco dei lavoratori.  In definitiva la Fp Cgil ha de sempre avversato ogni forma di esternalizzazione dei servizi sanitari allo scopo di contemperare la qualità dei servizi offerti all’utenza e i diritti inalienabili di tutti i lavoratori”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva la stabilizzazione e l’internalizzazione degli autisti/soccorritori del 118

BrindisiReport è in caricamento