Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità

Asl di Brindisi, c'è il nome del nuovo direttore generale: è Maurizio De Nuccio

Succede a Giovanni Gorgoni, dg di Aress Puglia, il quale era stato nominato commissario straordinario nel marzo 2023 dopo le dimissioni di Flavio Maria Roseto

La Giunta regionale pugliese ha designato il nuovo direttore generale dell'Asl di Brindisi. Si tratta di Maurizio De Nuccio. Ad annunciarlo, uno stringato comunicato stampa. De Nuccio succede a Giovanni Gorgoni, dg di Aress Puglia, il quale era stato nominato commissario straordinario nel marzo 2023 in luogo del direttore sanitario dimissionario, Flavio Maria Roseto.

De Nuccio ha 51 anni, già direttore dell'area gestione risorse economico-finanziarie dell'Asl di Barletta, Andria e Trani. Dopo aver conseguito la maturità scientifica, si laurea in Economia e commercio - indirizzo economico aziendale - presso l'Università degli studi di Bari, con votazione pari a 110 e lode. Era il 1995. Nel marzo 2019 porta a termine con successo il master di II livello "Contabilità analitica, controllo di gestione e costi standard nella pa (pubblica amministrazione, ndr) e in sanità".

In precedenza aveva conseguito altri due master, di II livello, in tema di sanità e pubblica amministrazione. Intanto, nel 2016, era stato nominato direttore dell'area gestione risorse economico-finanziarie dell'Asl di Barletta, Andria e Trani, incarico mantenuto fino a oggi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asl di Brindisi, c'è il nome del nuovo direttore generale: è Maurizio De Nuccio
BrindisiReport è in caricamento