rotate-mobile
Attualità

Associazione Futura, presto a Brindisi percorsi mirati sulla genitorialità

Dopo l'incontro gratuito "Tuo figlio: bugie, silenzi, rabbia, capricci, rispetto delle regole, spunti e riflessioni sulla sua crescita"

BRINDISI - Grande partecipazione e tanto interesse per l’incontro gratuito “Tuo figlio: bugie, silenzi, rabbia, capricci, rispetto delle regole, spunti e riflessioni sulla sua crescita”, organizzato e promosso nei giorni scorsi dall’Associazione Futura, ente che opera nel sociale a Brindisi. Da qui l’idea di proseguire con percorsi mirati, per specifiche esigenze legate all’età dei figli, da 0 a 3 anni, da 4 a 9 anni, da 10 a 15, da 16 a 19.

“Siamo molto soddisfatti”, racconta con entusiasmo la presidente dell’associazione Futura, Federica Scagliarini. “È stato colto lo spirito della nostra iniziativa e la fantastica affluenza ha confermato che troppo spesso si danno per scontate emozioni, disagi che possano provare nelle famiglie sia genitori che figli. L’Associazione Futura, ente di formazione non vuole essere semplicemente un ente di formazione chiuso in sè stesso, ma aprirsi alla cittadinanza toccando temi sociali e relazionali che fanno tanto bene alla crescita della nostra comunità”. 

Molto coinvolgente è stata l’esperta Morena Mazzara, che ha condotto egregiamente il confronto tra genitori, padri e madri, pronti a esternare dinamiche familiari con i figli, provando a uscire dall’incontro con una consapevolezza su atteggiamenti, ruoli, potenzialità genitoriali. “Genitorialità - spiega Mazzara - è un concetto molto ampio. Non è solo il rapporto tra genitori e figli, ma anche il rapporto che si crea tra nonni e nipoti, tra fratelli, tra docenti ed alunni, è quella relazione che si crea ogni giorno tra i ragazzi e chi si prende cura di loro”.

Chi volesse informazioni più dettagliate sui percorsi potrà contattare la segreteria al 0831.1970911 oppure raggiungere la sede in via Carmine 44, a Brindisi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazione Futura, presto a Brindisi percorsi mirati sulla genitorialità

BrindisiReport è in caricamento