Dai pensionati un televisore per gli ospiti dell'associazione Migrantes

L’Anteas Solidarietà Brindisina - associazione promossa dalla Federazione dei Pensionati (Fnp) Cisl - ha consegnato un televisore Philips 43 pollici

BRINDISI - Con una suggestiva cerimonia pubblica svoltasi lo scorso 2 dicembre all’esterno del negozio brindisino di MediaWorld, nel rispetto delle regole di distanziamento, l’Anteas Solidarietà Brindisina - associazione promossa dalla Federazione dei Pensionati (Fnp) Cisl - ha consegnato all’associazione locale Migrantes un televisore Philips 43 pollici nuovo, da collocare presso la “Casa dell’Aquilone” che, nel capoluogo adriatico, ospita persone di provenienza extracomunitaria.

“E’ stato un dono coerente con i nostri obiettivi statutari – ha dichiarato Antonio Palmieri, presidente comunale dell’Anteas -  essendo venuti a conoscenza di un bisogno specifico rilevato all’interno di quella comunità ed è con lo stesso spirito solidaristico che ci accingiamo, in occasione delle festività di fine anno, a distribuire pacchi alimentari a persone e famiglie in oggettiva difficoltà, aggravata dall’attuale fase pandemica.”

Probabilmente, ha aggiunto Palmieri “la nostra testimonianza di prossimità è da configurarsi come semplice goccia a fronte di un mare di bisogni diffusi ma ci sentiamo ripagati dalla gratitudine osservata sui volti delle persone che ricevono i nostri doni e dalla profonda dignità con cui li accettano.”

A nome dell’associazione Migrantes la vice presidente Sabina Bombacigno ha ringraziato facendosi interprete dei “sentimenti di gratitudine delle persone ospiti per l’omaggio ricevuto, considerandolo opportunità per loro utilissima di integrazione sociale, di conoscenza e di perfezionamento linguistico del Paese e della comunità brindisina che li accoglie.”   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento