rotate-mobile
Attualità Mesagne

Gli atleti si "autotassano" per aiutare l'Emilia Romagna colpita dall'alluvione

L'evento virtuale e non competitivo di raccolta fondi è stato pensato e voluto dall'associazione Atletica Mesagne: non una vera e propria gara ma differenti attività effettuate a piedi o di corsa, oppure in bicicletta

MESAGNE - Tra le attività della domenica sportiva c’è stata anche #Runforemiliaromagna. Evento virtuale non competitivo di raccolta fondi pensato e voluto dall’associazione Atletica Mesagne. Scaldando cuori e muscoli, le atlete e gli atleti si sono autotassati per sostenere con un piccolo segno le persone e le comunità emiliano-romagnole colpite dalla grave alluvione dei giorni scorsi.

Non una vera e propria gara ma differenti attività effettuate a piedi o di corsa, oppure in bicicletta. Anche nel giardino sotto casa. Fine ultimo aggiungere un tocco di solidarietà alla sfida sportiva. Il 100 per cento dei contributi raccolti sarà versato sul conto corrente attivato dalla Regione Emilia Romagna e intestato all’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile con la causale “Un aiuto per l’Emilia Romagna”. All’evento ha aderito il Coordinamento pari opportunità e politiche di genere della Uila regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli atleti si "autotassano" per aiutare l'Emilia Romagna colpita dall'alluvione

BrindisiReport è in caricamento