rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità

Attivato servizio 118 nelle marine con ambulanze "Victor": a bordo solo soccorritori

Dall'1 luglio al 31 agosto 2023. Le postazioni riguardano Torre Canne, Villanova, Torre Santa Sabina, Campo Di Mare e Lendinuso

BRINDISI - Anche per la stagione estiva 2023, l'Asl di Brindisi ha attivato il Servizio di Emergenza Urgenza 118 nelle marine. Dal primo luglio al 31 agosto prossimo a Torre Canne (Fasano), Villanova (Ostuni), Torre Santa Sabina (Carovigno), Campo di Mare (San Pietro Vernotico) e Lendinuso (Torchiarolo), presso le sedi delle guardie mediche estive, saranno presenti ambulanze in configurazione “Victor”. Il servizio sarà attivo dalle 8 alle 20. L'ambulanza in assetto "Victor" prevede la presenza a bordo di autista e soccorritori. Nessun medico o infermiere, quindi. 

Da quanto si legge nella delibera della Asl di Brindisi che attiva il servizio "Nell’Atto di Intesa Stato/Regioni di approvazione delle linee sul sistema di emergenza sanitaria in applicazione del D.P.R. del 27.3.1992 (G.U. n. 114 del 17.5.1996) si precisa che “presso i Punti di Primo Intervento, fissi o mobili, organizzati per esigenze stagionali in località turistiche e in occasione di manifestazioni di massa, è possibile effettuare il primo intervento medico in caso di problemi minori, stabilizzare il paziente in fase critica e/o attivare il trasporto presso l’ospedale più vicino... sotto il coordinamento della Centrale Operativa 118”. 

Il servizio è affidato a Sanitaservice e prevede oltre all'attivazione di 5 mezzi di soccorso, l’assunzione di 20 autisti soccorritori e 20 soccorritori con contratto a tempo determinato dall’1.7 al 31.8.2023 e a tempo parziale (30 ore/sett.). L’offerta complessiva per il servizio ammonta a 319.091 euro (159.545/mese).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attivato servizio 118 nelle marine con ambulanze "Victor": a bordo solo soccorritori

BrindisiReport è in caricamento